martedì 5 aprile 2016 redazione@frosinone24.com

Giovane ciociaro scippa anziana in pieno centro storico e si rovina la vita a soli 21 anni

Stamane a Pofi, i militari della locale Stazione, coadiuvati da quelli del NORM della Compagnia di Frosinone e delle Stazioni di Ripi e Torrice, hanno arrestato in flagranza di reato per “rapina aggravata e lesioni personali” un 21enne di Aquino. Il ragazzo, nelle prime ore della mattina, mentre percorreva a piedi la centrale via S.Giorgio di quel Centro ha aggredito improvvisamente una pensionata del luogo e gli ha strappato la borsa di dosso, facendola cadere rovinosamente a terra.

L’immediato intervento dei militari, prontamente avvisati e fattivamente collaborati da alcuni cittadini che si sonoa adoperati per indicare la via di fuga del rapinatore nelle vicine campagne, ha permesso di raggiungerlo, circondarlo sino a bloccarlo definitivamente e trarlo in arresto con in suo possesso ancora gli oggetti della rapina.

La donna, immediatamente soccorsa e visitata, è stata riscontrata affetta da “trauma contusivo al ginocchio ed alla spalla sinistra” con una prognosi di giorni 10 di riposo. La borsa che conteneva la somma contante di € 320,00, un telefono cellullare ed i documenti di identità, veniva restituita all’avente diritto. Il giovane, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della caserma di Frosinone in attesa del rito direttissimo fissato dall’Autorità giudiziaria del Capoluogo per domani 6 aprile 2016.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA