venerdì 23 marzo 2012

Giorgia Meloni ad Anagni per “Noi crediamo”

Una ricca platea composta in prevalenza da giovani ha accolto lo scorso giovedì 22 marzo l’On. Giorgia Meloni, giunta ad Anagni per presentare il suo libro “Noi crediamo. Viaggio nella meglio gioventù d’Italia” pressola Sala Monte Frumentario in via Garibaldi, 21.

L’iniziativa, organizzata e patrocinata dalla Pro Loco cittadina, è stata dedicata interamente alla narrazione di storie di giovani ribelli che hanno saputo affermarsi grazie al coraggio e alla determinazione. E coraggio e determinazione sono stati infatti i vocaboli più utilizzati dall’ex Ministro della Gioventù che ha ripercorso le tappe del Risorgimento italiano, vera e propria pagina della nostra storia ancora interamente sconosciuta. A fare gli onori di casa il sindaco di Anagni Dottor Carlo Noto che ha ringraziato l’On. Giorgia Meloni per la sua presenza nella città dei Papi, sottolineando l’attenzione che la stessa ha riservato e tuttora riserva ai giovani, alle loro aspirazioni e capacità di mettersi in gioco. Presenti il Presidente della Pro Loco, Architetto Peppino Scandorcia, il vice sindaco di Anagni, Avvocato Daniele Natalia e il Presidente del Consiglio comunale di Anagni Marco,  le Forze dell’ordine, la compagnia dei Carabinieri di Anagni con in testa il Capitano Costantino Airoldi,la Polizia Municipaledi Anagni ela Questuradi Frosinone. Nutrita la rappresentanza della città di Alatri, con il dirigente regionale della Giovane Italia Francesco Boezi e il dirigente provinciale Enrico Giovannangeli.

<<In questo libro – ha dichiarato Giorgia Meloni – sono racchiuse dodici storie, undici contemporanee ed una, l’ultima, dedicata ad un ragazzo che ora non c’è più ma che è morto per la nostra Patria a soli ventidue anni. Si chiamava Goffredo Mameli ed a lui, ma anche a tanti altri eroi del nostro Risorgimento, dobbiamo ciò che abbiamo oggi e che troppo spesso disprezziamo>>. L’ex Ministro della Gioventù ha quindi passato in rassegna i contenuti del libro, ricordando l’entusiasmo e la voglia di mettersi in gioco propria di chi, giovane in un mondo assai troppo gerontocratico, decide di rischiare pur di non rassegnarsi ad un futuro precario e incerto.

<<Nella quarta di copertina del libro – ha proseguito Giorgia Meloni – ho inserito una frase di Sant’Agostino che descrive i nostri tempi meglio di qualsiasi editoriale. La speranza, si legge, ha due figli: lo sdegno ed il coraggio. Lo sdegno per le cose che non vanno ed il coraggio per poterle cambiare. E tanti sono i giovani che vogliono cambiare e chiedono che venga data loro solamente un’opportunità, un riconoscimento per ciò che hanno studiato e per ciò che valgono; non chiedono di certo una raccomandazione, cosa che invece fanno spesso i loro genitori>>.

Non sono mancati argomenti d’attualità, dalla riforma del lavoro a quella del sistema pensionistico e contributivo, con un occhio di riguardo per i contratti di apprendistato in un momento in cui si richiedono figure specializzate e dedite all’artigianato. Una serata davvero importante per  Anagni e per la sua comunità: la città dei Papi è stata infatti la prima di tuttala Provincia di Frosinone ad ospitare la presentazione di “Noi crediamo”.

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Sora, brutto incidente tra due auto. Feriti due bambini ricoverati in ospedale
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Brutto incidente stradale questa mattina in pieno entro a Sora. Due auto, una Fiat Bravo ed un’alfa 156 si ...

Si perdono sulla montagna di Morolo, notte di paura per due giovani
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Da ieri sera vigili del fuoco ed i carabinieri di Anagni erano alla ricerca di due ragazzi di 19 anni ...

Fiuggi, riempiva di botte la moglie. Arrestato un 36enne del posto
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Maltrattamenti e violenze ai danni della moglie, i carabinieri della stazione di Fiuggi hanno fatto scattare le manette ...

Sora in Rosa alla Race for the Cure 2018
2 ore fa

SORA IN ROSA - “Sora in Rosa – Una mano tesa alla prevenzione”. Con questo slogan, un autobus partito da Sora ha preso parte all’...

L'INTERVISTA - Salvatore Lombardi
2 ore fa

SALVATORE LOMBARDI - Esperto in mercato del Lavoro e servizi per il lavoro. Esperto in formazione finanziata, nell'ideazione progettazione e coordinamento di percorsi ...

Sora: il prossimo consiglio comunale si svolgerà di domenica
3 ore fa

ROBERTO DE DONATIS - Il Presidente del Consiglio Antonio Lecce ha convocato il Consiglio Comunale di Sora in seduta pubblica, ordinaria, presso la Sala ...

Arpino: grande successo per il 6° Festival delle Piccole Orchestre
6 ore fa

BERNARDO GIOVANNONE - Si è concluso il 6° Festival Nazionale per Piccole Orchestre organizzato dall' "Cicerone" di Arpino-Fontana Liri-Santopadre. Tre giorni di festa all'insegna della ...

Sora Calcio: nel giorno di S. Restituta la semifinale playoff in campo neutro
6 ore fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio batte 3-1 la Polisportiva Romano e si qualifica per le semifinali playoff di Promozione, facendo un passo ...

Sora Calcio: bianconeri in semifinale playoff, al Tomei è 3-1
20 ore fa
5

SORA CALCIO - Il Sora non fallisce il primo importantissimo appuntamento di questa coda stagionale, che potrebbe aprire un'altra porta per l'Eccellenza. Al ...

Domenica 27 Maggio Festa del Castello di S. Casto. Ecco il programma
21 ore fa

CAI SORA - Come tradizione l’ultima domenica di maggio si svolge a Sora la “Festa del Castello di S. Casto” organizzata dalla ...

Guardia Medica: ma quale atto dovuto? La nota di Loreto Marcelli (M5S)
1 giorno fa
1

LORETO MARCELLI - «In merito alle dichiarazioni rilasciate dal Direttore Sanitario facente funzione dell’ ed apprese dai mass media si ritiene opportuno fare ...

Da oggi chiamatelo Sir Davide!
2 giorni fa
5

DAVIDE ZAPPACOSTA - "Solo un ragazzino che insegue i suoi sogni". Così Davide Zappacosta sulla sua pagina social, dopo il successo del Chelsea ...

Grande partecipazione nel giorno del ricordo di suor Elena Mattiucci
2 giorni fa

SUOR ELENA MATTIUCCI - Domenica 13 maggio è stata ricordata l’indimenticabile figura di suor Elena Mattiucci per volontà dell’Associazione Iniziativa Donne :grande partecipazione da ...