venerdì 18 ottobre 2013

Gabriele Picano incontra l’On.Ilaria Borletti Buitoni per rilancio archeologico e culturale della Ciociaria

Tesori d’arte e di archeologia da inserire in progetti di recupero e valorizzazione. La provincia di Frosinone potrebbe fondare gran parte della sua economia sul settore turistico attraverso una progettualità capace di favorire un vero rilancio del territorio. Le bellezze della Ciociaria e le sue opportunità culturali e turistiche sono state al centro di un incontro, avvenuto ieri mattina, tra il coordinatore provinciale di Scelta Civica, Gabriele Picano, e il sottosegretario al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, on. Ilaria Borletti Buitoni. Un appuntamento in cui si è discusso  a lungo delle enormi potenzialità del territorio a sud di Roma, di beni archeologici e culturali che possono contribuire ad elevare il livello di questa terra trasformandosi in una eccezionale fonte di sviluppo economico.

“Il nostro territorio è ricchissimo di cultura e di archeologia – ha spiegato a margine dell’incontro l’avvocato Picano – bisogna però fare degli sforzi per valorizzare un simile patrimonio, creando così un’economia alternativa. Il terzo settore deve essere la via maestra per una nuova linfa di sviluppo per un’area geografica così sofferente. Per questo ho incontrato il Sottosegretario al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, l’onorevole Ilaria Borletti Buitoni che ringrazio per la disponibilità e con la quale c’è stato un proficuo confronto sulle bellezze ciociare e sulle possibilità di intervento, con particolare riferimento ad alcuni beni della vasta area archeologica di Cassino come il Ninfeo Ponari e l’anfiteatro. Al centro del nostro dialogo c’è stato anche un altro progetto, quello relativo al recupero della vecchia Cassino. Questo antico insediamento urbano resta ancora oggi sepolto dalle macerie belliche, dal tempo e dall’incuria. Si tratta di una zona moderatamente vasta (solo in parte interessata dalla successiva ricostruzione) che reca i segni del cuore urbano della vecchia Cassino. Il suo recupero avrebbe la funzione di trasmettere all’occhio del visitatore una “istantanea” capace di rendere l’immagine in cui venne lasciata la città dopo la furia bellica. Lo scenario, debitamente recuperato e illuminato, potrebbe apparire eccezionale e quasi unico nel suo genere. Inoltre l’intera area potrebbe essere trasformata  in un “Parco della Pace”.

Così proprio alla luce di questo incontro con il sottosegretario – ha concluso Picano –  resto ancora più convinto del fatto che, pur in un periodo di generale carenza di risorse, non bisogna perdere lo spirito di iniziativa, una sorta di protagonismo che miri continuamente al rilancio del territorio. In questo momento storico anche le forze politiche, indipendente dal colore, dovrebbero essere sinergiche e operative”.

Botte e maltrattamenti alla mamma, allontanato da casa un 49enne del posto
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Una povera mamma da oggi finalmente potrà avere una vita più tranquilla dopo che al figlio gli è stato imposto il ...

Scontro tra tre camion, inferno di fuoco in A1. Un autista muore nelle fiamme
58 minuti fa

FROSINONE TODAY - Un autista bruciato vivo e un inferno di fuoco lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli ...

Le tristi verità e le bugie rivelate dalla morte di Annamaria (di F. Ducato)
53 minuti fa

ALESSIO PORCU - C'è una relazione dei carabinieri che parla chiaro. Ma c'è anche un dato di fatto che parla altrettanto chiaro: in ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
6 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
6 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
20 ore fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

David Sassoli a Isola del Liri, incantato dalla Cascata e dalla dimora storica dei Duchi di Sora
2 giorni fa

ANTONELLA DI PUCCHIO - “Abitate in un posto da favola, non ci sono altre parole per descrivere questi luoghi”. David Sassoli è tornato sulle rive ...

Super coltivazione di marijuana scoperta dai Carabinieri in Valle di Comino
2 giorni fa

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...

SORA - Uomo nei guai per sottrazione di minore
2 giorni fa

POLIZIA SORA - Gli operatori del Commissariato di PS di Sora hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane rumeno, per sottrazione di minore ...

È venuta a mancare Anna Maria Colantonio
2 giorni fa

ANNA MARIA COLANTONIO - Il giorno 16 Luglio 2018, alle ore 20:35, circondata dall'affetto dei suoi cari, è venuta a mancare, all'età di 71 anni, ANNA MARIA COLANTONIO (vedova ...

SORA - Corso per Ufficiali di Polizia Giudiziaria, ieri la consegna degli attestati per 37 agenti
2 giorni fa

POLIZIA LOCALE SORA - Si è tenuta mercoledì 18 luglio, alle ore , nella Sala Consiliare del Comune di Sora, la cerimonia di consegna degli attestati del ...

SORA - Casapound punta il dito sui centri d'accoglienza: «Vanno controllati periodicamente»
2 giorni fa

ROBERTO MOLLICONE - Ancora un azione di CasaPound Italia contro il business accoglienza. I militanti sorani del movimento della tartaruga frecciata hanno affisso ...

Ci ha lasciato il Prof. Pietro Amicucci
3 giorni fa

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...