giovedì 1 settembre 2016 redazione@frosinone24.com

Furto sulla Monti Lepini, 30enne di Frosinone nei guai

Nella nottata odierna personale dell’istituto di vigilanza Urban Security, a seguito dell’entrata in funzione del sistema di allarme, si è portato presso una nota attività commerciale sita in via Monti Lepini. All’arrivo dell’addetto alla vigilanza un giovane, che aveva appena infranto una vetrina, scavalca la recinzione e si da alla fuga.

Immediatamente viene fatta richiesta di intervento alla sala operativa. Le pattuglie predisposte per il controllo del territorio intervengono sul posto e, dopo aver visionato le immagini del circuito di video sorveglianza, riconoscono l’autore del furto, una persona ben nota agli operatori di Polizia.

Iniziano le ricerche dell’uomo e poco dopo, transitando davanti ad un negozio di abbigliamento, i poliziotti notano la serranda di ingresso forzata e, all’interno del negozio, la persona che stavano cercando. L’uomo alla vista dell’auto della Polizia si da alla fuga, e approfittando del buio, riesce a scappare. Ma la sua fuga è servita a poco, le immagini del circuito di video sorveglianza e il riconoscimento da parte dei poliziotti non lasciano dubbi sull’autore dei reati. L’uomo, un trentenne di Frosinone, è stato quindi denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di furto aggravato e tentato furto.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA