Furto alla stazione di Frosinone, 30enne ciociaro beccato dalla Polizia nella notte

Erano circa le due di questa notte quando una Volante della Polizia di Stato, nel transitare nella zona scalo, notava, nei pressi dell’ingresso del sottopasso ferroviario, un uomo che trascinava due scatoloni. I poliziotti si sono fermati e lo hanno identificato per un trentenne della zona con a carico numerosi precedenti di Polizia.

Gli agenti hanno quindi aperto i due scatoloni trovando all’interno materiale usato per la pulizia dei treni. L’uomo non sapeva fornire spiegazioni sulla provenienza della merce ed allora i poliziotti si sono diretti verso i locali delle Ferrovie dello Stato ubicati a poca distanza da dove avevano incrociato l’uomo. Qui trovano la porta di un magazzino aperta e, all’interno, altri scatoloni dallo stesso contenuto.

All’uomo, a questo punto, non resta che ammettere le proprie responsabilità: è stato denunciato per furto. Il bilancio dell’attività di controllo del territorio in tutta la Provincia è stato di 2 persone segnalate all’Autorità Amministrativa per uso di sostanze stupefacenti, 37 posti di controllo effettuati, 496 persone identificate, 453 veicoli controllati, 51 contravvenzioni al codice della strada elevate e 2 veicoli sequestrati.

Menu