31 dicembre 2012 redazione@ciociaria24.net

FROSINONE – Visita al 72° Stormo della Delegazione Giordana

Durante il mese di Dicembre vi è stata la visita della Delegazione Giordana presso il 72° Stormo di Frosinone, in aderenza con il Piano di Cooperazione Bilaterale Italia-Giordania. La visita ha avuto inizio con il saluto ufficiale con il Comandante del 72° Stormo di Frosinone, Colonnello Elio Volpari, la consegna dei crest e la firma dell’Albo d’Onore. Durante la prima giornata, in seguito al saluto con il Comandante del 72°Stormo, la delegazione è stata accompagnata in una visita guidata dello Stormo. Il Capo Ufficio Operazioni, Tenente Colonnello Massimo Bandini, ha presentato loro un Briefing nel quale venivano illustrate tutte le attività dello Stormo.

In seguito sono stati visitati il Gruppo Istruzione Professionale che si occupa della formazione teorica degli allievi grazie anche ad importanti supporti telematici e all’Aula INSIAU. Il 208° Gruppo Volo che si occupa della formazione pratica dei frequentatori nelle varie fasi addestrative per il conseguimento del brevetto/abilitazione di elicottero. Il Gruppo Efficienza Aeromobili che si occupa della manutenzione dei velivoli in dotazione allo Stormo.

In una seconda giornata, la Delegazione, è stata accompagnata in una visita guidata del Museo Archeologico della città di Frosinone nel quale l’esposizione dei reperti archeologici coprono un arco di tempo compreso tra il Paleolitico inferiore e l’epoca romana imperiale. L’allestimento museale, oltre alle sale principali destinate all’esposizione permanente, comprende uno spazio per le esposizioni temporanee, uno spazio riservato per lo svolgimento di attività didattiche e un’Area di accoglienza destinata ad illustrare la logica espositiva del Museo e a favorire la fruizione pubblica della struttura e dei servizi offerti.

Durante la visita presso il 72° Stormo, la Delegazione Giordana, è stata seguita da due Piloti Istruttori di Volo del 208° Gruppo Volo: il Capitano Fabrizio Noris ed il Capitano Riccardo Conti. Il 72°Stormo oltre a formare i piloti di elicottero di tutte le Forze Armate e Corpi Armati dello Stato si occupa anche della formazione di Piloti stranieri provenienti da vari paesi esteri. L’altissimo livello di professionalità del personale dello Stormo consente all’Aeronautica Militare Italiana di essere un riferimento per l’addestramento basico su velivolo elicottero non solo a livello nazionale ma anche nell’ambito internazionale.

Cap. Pil. AArnn Carla ANGELUCCI

Menu