giovedì 23 gennaio 2014

FROSINONE – Università. Caparrelli: “Sterili ragionamenti degli ‘yesman’ Iacovissi, Buschini e Spilabotte”

«Appare di tutta evidenza come gli ‘yesman’ Iacovissi, Buschini e Spilabotte ignorino completamente la materia di cui pretendono di parlare ed articolano ragionamenti sterili sulla base di un semplice sentito dire. Nel caso della senatrice Spilabotte ci troviamo, poi, addirittura, davanti ad una disinformazione imbarazzante, fatto gravissimo se si considera che la stessa dovrebbe rappresentare il territorio nella più alta istituzione parlamentare. E con quale competenza ci chiediamo, pure, a questo punto. Vale la pena ricordare alla triplice della disinformazione e del populismo che, contrariamente a quanto affermato dalla senatrice Spilabotte, è l’Università di Cassino che ha portato il Comune in Tribunale.

L’oggetto del contendere è un supposto debito di circa 600.000 euro, maturato nel quadriennio 2009-2012 quando al governo della città c’era l’amministrazione di cui il Pd e il Psi erano la spina dorsale. Probabilmente, però, il Rettore Attaianese, che era distratto per qualche anno, alla precedente giunta di centrosinistra, che aveva accumulato il debito di 600.000 euro, non aveva promosso alcuna ingiunzione di pagamento. Questa sì appare una singolare affinità politica, assolutamente unica nel suo genere nel panorama universitario. Inoltre, ma qui ci rendiamo conto che lo sforzo di lettura semantica può essere complicato per qualcuno, il Sindaco non ha mai detto di voler mandare via l’Università di Cassino da Frosinone.

Ha chiesto, invece, maggiore rispetto e considerazione per il capoluogo e l’attivazione di corsi che possano costituire una reale attrattiva per i giovani del territorio e di fuori provincia, essendo costretto, in caso contrario, a guardare altrove, per soddisfare la domanda di cultura universitaria, necessaria per la formazione degli studenti del capoluogo. Del resto l’esempio dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone è lampante, un’istituzione di rango universitario che riesce ad attirare iscritti da tutto il mondo grazie ad un’offerta formativa di primissima qualità e di altissimo livello. Le uniche note davvero deprimenti in tutta questa vicenda sono l’approssimazione e la superficialità con cui Buschini, Spilabotte e Iacovissi trattano la materia dell’istruzione universitaria.

L’amministrazione Ottaviani si è opposta al decreto ingiuntivo con cui l’Università di Cassino ha chiesto il pagamento di 600.000 euro, perché ritiene che i soldi dei cittadini di Frosinone vadano spesi con oculatezza e soprattutto quando ci sono importanti effetti benefici per il territorio e non per sostenere, forse, le velleità accademiche di qualcuno o peggio ancora per far ricoprire al Comune di Frosinone il mero ruolo di salvadanaio dei bilanci altrui. Vale la pena ricordare a Buschini, Spilabotte, e Iacovissi che solo l’impegno del Sindaco Ottaviani e dell’attuale Giunta ha scongiurato, ad esempio, la perdita dell’Accademia di Belle Arti che, a causa, dell’inerzia e dell’incapacità della precedente amministrazione di centrosinistra, stava andando via da Frosinone. È, forse una colpa chiedere all’Università di Cassino un impegno più importante e qualificante per la città di Frosinone, visto che, fino ad ora, l’offerta formativa è andata riducendosi e il corso nel quale si è laureata la senatrice Spilabotte (laurea triennale in conservazione dei beni culturali e museali) non esiste più a Frosinone da tre anni? L’offerta formativa universitaria su Frosinone non scomparirà. Sarà, anzi, più importante e qualificante». E’ quanto dichiara l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Frosinone, Claudio Caparrelli.

PUBBLIREDAZIONALE - La promozione resterà in vigore fino al prossimo 24 Ottobre.

Ti potrebbe interessare
Ipertermia: a Roma è una risorsa, ecco perché

Ipertermia Roma - Quando si parla di ipertermia, a Roma ma anche altrove, subito ci si preoccupa, perché il problema è serio e può ...

"Bed and Breakfast Roma Centro": non c'è di meglio per le vostre vacanze romane! Ecco perché

Bed and Breakfast Roma centro - Un bed and breakfast a Roma Centro per le vostre vacanze a Roma. La scelta ideale per avere un riferimento ...

Riabilitazione protesi spalla: a Roma c'è la soluzione per voi

Protesi spalla Roma - Le procedure per la riabilitazione dopo un'operazione di protesi alla spalla sono sempre più frequenti, grazie soprattutto alla riuscita degli ...

Come modificare le campagne pubblicitarie su Facebook dopo l'upgrade dell'algoritmo

Facebook - Vi ricordate i bei tempi, quelli in cui, a fronte di un investimento pari a un centinaio di euro, si ...