28 novembre 2012 redazione@ciociaria24.net

FROSINONE: tre giovani rumeni, di cui due minorenni, sono stati denunciati per ricettazione

Un’operazione della Squadra Mobile di Frosinone e delle Volanti ha consentito, nella tarda mattinata di oggi, di bloccare e successivamente di denunciare per ricettazione  tre giovani rumeni di 19, 17 e 15 anni. A condurre sulle tracce dei tre ragazzi una segnalazione di un cittadino del capoluogo che aveva notato strani movimenti nelle adiacenze di un capannone abbandonato sito in prossimità della strada Monti Lepini.

Un’attività di pedinamento e di osservazione  effettuata da personale della Squadra Mobile, nonostante la pioggia battente delle ultime ore, ha consentito di cogliere sul fatto i tre mentre, sicuri di averla fatta franca, si allontanvano a bordo di un’auto con il bottino appena recuperato dall’improvvisato nascondiglio.

La refurtiva, costituita  da decine di pacchetti di sigarette, di varie marche, numerose confezioni di sigari e tabacco sfuso nonché da un sacchetto contenente oltre 1.300 euro in monete del taglio di due ed un euro, è stata sequestrata ed i componenti della giovane banda denunciati per ricettazione. Gli investigatori hanno accertato che la merce ed il denaro recuperato erano stati rubati la notte precedente in un bar di Ceccano.

Menu