11 dicembre 2015 redazione@ciociaria24.net

Frosinone: spiava donne in bagno con una telecamera

Una telecamera posizionata nel bagno delle donne di un noto studio professionale di Frosinone. L’apparecchio, spiega www.ciociariaoggi.it, «era nascosto nel contenitore dei fazzoletti, riempito solo per metà».

La donna che lo ha scoperto, ha presentato regolare denuncia ai Carabinieri dopo essersi rivolta al suo avvocato, aggiungendo di aver respinto in passato le avances del titolare dello studio. I militari indagano per violazione della privacy.

Menu