martedì 26 agosto 2014

Frosinone: sgominata “centrale dello spaccio” [FOTO]

Nel pomeriggio di ieri 25 agosto 2014, in Frosinone, i militari del NORM della locale Compagnia, coadiuvati da quelli delle Stazioni di Frosinone, Ceccano e Torrice, nel corso di un mirato servizio volto a reprimere l’increscioso fenomeno dello spaccio di stupefacenti nella zona Corso Francia di questo Capoluogo, sono riusciti a disarticolare una vera e propria piazza di spaccio giungendo al sequestro di tre appartamenti e traendo in arresto nella flagranza di reato, per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e “detenzione illegale di armi e munizioni” un 22enne già censito ed una 54enne entrambi del luogo. Nel corso della perquisizione domiciliare effettuata presso le abitazioni degli stessi, sono stati rinvenuti rinvenuti:

Immagine2

a. nella disponibilità dell’uomo:

– gr. 160 di “cocaina”;

– gr. 190 di “marijuana”;

– gr. 220 di “hashish”;

– la somma contante di oltre 4.000,00 Euro, provento dell’attività illecita;

– nr. 1 pistola semiautomatica 9×21 e 56 colpi stesso calibro;

– nr. 3 bilancini elettronici di precisione e nr. 1 grinder;

– nr.2 coltelli a serramanico;

– un sistema di videosorveglianza da cui era possibile il totale controllo della zona e nr. 2 radioline portatili;

– un complesso sistema di serra per la coltivazione, smontato, con controllo acidità, temperatura ed umidità;

– diverso materiale atto al taglio, al confezionamento e alla coltivazione dello stupefacente;

– documentazione varia e contabilità attestante l’attività di spaccio;

Immagine1

b. nella disponibilità della donna:

– Kg. 5 di “marijuana”;

– oltre 3 Kg. di “hashish”;

– la somma contante di euro 6.500,00, provento dell’attività illecita;

– nr. 1 pistola semiautomatica, cal. 7,65, con matricola non rilevabile e 28 colpi stesso calibro;

– nr. 1 pistola semiautomatica, cal. 6,35 con matricola abrasa e 14 colpi dello stesso calibro;

– nr. 21 cartucce cal.9×21;

– nr. 3 bilancini elettronici di precisione e nr. 1 bilancia analogica;

– diverso materiale atto al taglio e al confezionamento dello stupefacente;

– documentazione varia e contabilità attestante l’attività’ di spaccio.

Nel corso dell’attività un altro 20enne frusinate è stato trovato in possesso delle chiavi dell’appartamento della donna, per cui il giovane è stato denunciato per le medesime ipotesi di reato. L’operazione si è conclusa con il sequestro dello stupefacente e del materiale suindicato e di tre appartamenti. Ad espletate formalità di rito, la donna è stata accompagnata agli arresti domiciliari mentre il 22enne veniva associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.

Immagine3 Immagine4

Ben 400 vetture disponibili a prezzi vantaggiosissimi dal 14 al 22 Aprile.

Uno strepitoso regalo per tutti i vostri amici con il pollice verde - i chiama Kit ortaggi stravaganti di Plant ...

BICICLETTA BAMBINI - Quando la vedranno resteranno senza parole per la gioia. Ma al di là della gratificazione per la ...

Quartier Generale dei Super Pigiamini, il sogno diventa realtà - Gattoboy, Gufetta, Geko! Fantastico trio, che nell'oscurità, sfida e combatte ...

La borsa esclusiva che vi manca e che non dovete assolutamente perdere - Bella, anzi bellissima! Ma anche semplice, versatile, ...

È arrivato il rivoluzionario fondotinta con copertura totale 24h - Garantisce una copertura totale 24h e già questo dovrebbe convincervi. Non ...