16 ottobre 2012 redazione@ciociaria24.net

FROSINONE – Scuole, nuovo look per le materne di via Selva Polledrara e di via Arno

Intervenire sull’edilizia scolastica in maniera efficace ed efficiente per mettere a disposizione di alunni e personale docente ambienti salubri e idonei per l’attività didattica. Una “mission” che l’Amministrazione Ottaviani, fin dal suo insediamento con scrupolo e senso di responsabilità, ha perseguito nonostante lo stato disastrato delle casse comunali, ereditato dal passato, non consentisse voli pindarici.

Pertanto, sulla scorta di sopralluoghi effettuati e delle segnalazioni pervenute agli uffici comunali da parte dei dirigenti scolastici che hanno elaborato, su specifica richiesta dell’assessore ai lavori pubblici dott. Fabio Tagliaferri, delle relazioni sullo stato dei luoghi nelle scuole, i lavori di manutenzione hanno abbracciato un ampio spettro comprendendo interventi sui servizi igienici, la ritinteggiatura delle aule, il ripristino di infissi e porte difettose, rifacimento di coperture e pavimenti, opere di muratura e così via. In questi giorni, sono stati completati definitivamente i lavori nelle scuole materne di via Selva Polledrara e via Arno. Le aule dei due edifici scolastici, infatti, versavano in condizioni a dir poco penose, per cui, sulla base di un cronoprogramma di interventi concertato con la Società Multiservizi, si è dato luogo ad un’opera di ritinteggiatura delle aule, con soluzioni multicolore per rendere gli ambienti più accoglienti per i bambini, e al ripristino di intonaci laddove ve ne fosse necessità, che ha dato un volto totalmente nuovo alle due strutture. Lunedì mattina, l’assessore Fabio Tagliaferri, unitamente all’assessore alla Pubblica Istruzione Claudio Caparrelli, alla coordinatrice della Multiservizi Annamaria Esposito, al geom. Mauro Desiato del settore Lavori Pubblici e al dirigente del settore Pubblica Istruzione Palmira Bruni, ha fatto un sopralluogo in entrambe le strutture per prendere atto del completamento dei lavori nelle due scuole.

Particolarmente soddisfatto del risultato conseguito è l’assessore ai lavori pubblici Fabio Tagliaferri: “Fin dal suo insediamento questa giunta ha fatto della manutenzione degli edifici scolastici una sua priorità, e nonostante i tempi assai ristretti, ricordo che questo esecutivo si è insediato a giugno inoltrato, e le note ristrettezze di bilancio, abbiamo ottenuto un eccellente risultato. I lavori svolti nelle materne di via Arno e di via Selva Polledrara dalla Società Multiservizi, che hanno ridato dignità a queste due strutture, vengono alla fine di un lungo periodo di interventi, grazie ai quali, quest’anno, le scuole di Frosinone hanno potuto aprire tutte regolarmente, svolgendo le lezioni in ambienti puliti e salubri. Voglio rivolgere un sentito ringraziamento ai tecnici e ai dipendenti comunali che hanno lavorato senza sosta e alacremente e un sincero ringraziamento va agli addetti della Società Multiservizi che con grande spirito di servizio si sono, poi, occupati materialmente di effettuare gli interventi”. Nel prossimo futuro l’assessore si è impegnato a far ritinteggiare due aule nella scuola Elementare “Dante Alighieri” e altrettante in quella di via Giacomo De Matthaeis. “L’impegno profuso nella manutenzione degli edifici scolastici – ha detto infine l’assessore Caparrelli – testimonia la grande sensibilità della giunta Ottaviani verso il mondo della scuola”.

Menu