lunedì 22 luglio 2013

FROSINONE – Sbloccati 500mila euro per la Multiservizi

L’amministrazione comunale di Frosinone, come da impegni precedentemente presi, ha proceduto a sbloccare e a versare, nella giornata odierna (lunedì 22 luglio 2013), nelle casse della Società Frosinone Multiservizi la somma di oltre 500.000 euro, che va a sommarsi a quella di 160.000 euro già trasferita nei giorni scorsi, a parziale copertura della propria esposizione debitoria nei confronti della società, di cui il Comune di Frosinone è socio assieme alla Regione Lazio, al Comune di Alatri e alla Provincia di Frosinone.

Ciò consentirà agli amministratori della società in liquidazione di procedere, nei prossimi giorni, al pagamento ai lavoratori della tredicesima, della quattordicesima e delle ferie non godute. L’amministrazione comunale, in questo modo, ha tenuto fede ai propri impegni, nonostante le ben note difficoltà di cassa e di liquidità dell’ente.

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.