mercoledì 9 aprile 2014

Frosinone: rubavano stipendi nelle aziende. Arrestati due giovani di 26 e 28 anni

Due romeni di 28 e 26 anni sono stati arrestati dai Carabinieri di Siena a Civitavecchia. I due erano specializzati nell’apertura delle cassaforti dove i titolari di aziende operani nel settore del marmo e dei preziosi custodivano incassi e paghe. I furti sono stati compiuti nelle province di Siena, Arezzo, Vitermo e Frosinone. Bottino 70/80 mila euro.