mercoledì 9 Gennaio 2013

FROSINONE – Rissa e minacce con coltelli da cucina nel pomeriggio in casa famiglia: arrestati 3 nigeriani

Carabinieri1

Nel tardo pomeriggio di oggi a Frosinone, a seguito di richiesta pervenuta al “112” della Centrale Operativa del Comando Provinciale da parte dei responsabili della “Casa Famiglia” ubicata nel capoluogo, i militari del NORM della locale Compagnia hanno arresto tre cittadini nigeriani per “rissa e lesioni personali”.

I predetti, ospitati presso la citata struttura, sono stati sorpresi mentre si percuotevano violentemente minacciandosi con coltelli da cucina. Il tempestivo intervento dei militari operanti ha permesso di interrompere la violenta colluttazione scaturita per futili motivi, scongiurando ulteriori gravi conseguenze.

Nella circostanza uno dei nigeriani ha riportato lesioni alla testa giudicate guaribili in dieci giorni dai sanitari del locale Ospedale Civile. Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza di questo Comando in attesa di rito direttissimo.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Ecco 13 pagine di prodotti a prezzi strepitosi. Promozione valida fino al 26 Agosto.

Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.