30 ottobre 2012 redazione@ciociaria24.net

FROSINONE, rapina in villa: Polizia e Carabinieri sulle tracce di un giovane del capoluogo

Ancora una volta il coordinamento tra la Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri da i suoi frutti. Dopo la rapina che nella serata di ieri è stata commessa ai danni di due pensionati in via Tommaso Landolfi partono le indagini che hanno consentito l’individuazione di un giovane del capoluogo con precedenti specifici.

Sulla base delle descrizioni fornite dalle vittime l’attività investigativa si è subito indirizzata, grazie alla conoscenza del territorio e di soggetti di interesse operativo, su di un giovane sul quale ora pesano forti indizi di colpevolezza in merito al grave fatto.

Le forze di polizia a seguito di perquisizione personale e domiciliare, infatti, hanno rinvenuto e sequestrato alcuni indumenti tra cui un passamontagna corrispondente alla descrizione fatta dalla coppia.

Menu