Frosinone: Questura e Anticrimine Abruzzo setacciano i locali della movida nel capoluogo

Continuano senza sosta i servizi di prevenzione e controllo del territorio per contrastare in maniera sempre più efficace le varie forme di illegalità.

Nel pomeriggio di ieri le Volanti del capoluogo sono state coadiuvate dalle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo ed hanno avuto come obiettivo principale la prevenzione dei reati predatori e di quelli connessi al consumo ed allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Particolare attenzione è stata rivolta anche al controllo dei luoghi di ritrovo e aggregazione dei giovani, soprattutto nel centro storico del capoluogo, dove i poliziotti si sono mossi “appiedati”. Le pattuglie della Polizia di Stato hanno raggiunto anche alcuni centri limitrofi effettuando posti di controllo sulle principali direttrici viarie. 11 i locali controllati, 342 le persone identificate sia all’interno che all’esterno, 255 i veicoli e 40 le contravvenzioni elevate.

Menu