venerdì 21 febbraio 2014

FROSINONE – “Operazione Doppio Gioco”: maxi frode da 35 milioni di euro

Nome in codice: “Doppio gioco”. E’ l’operazione con cui la Brigata della Guardia di Finanza di Ceprano ha scoperto una frode fiscale di oltre 35 milioni di euro e denunciate 4 persone ciociare all’Autorità Giudiziaria. Le indagini hanno preso avvio a seguito del controllo sugli atti di gestione di una società di Frosinone, operante nel settore dei videogiochi, che presentava dati fiscali non coerenti con la propria attività.

Si è così scoperto che il contribuente era un “evasore totale” che negli ultimi 3 anni ha omesso di presentare le dichiarazioni dei redditi, pur avendo effettuato operazioni imponibili di rilevante importo. Le indagini bancarie, immediatamente attivate, hanno altresì permesso di rilevare che operava con procedure identiche anche una seconda società, anch’essa di Frosinone, operante nel commercio all’ingrosso di prodotti alimentari: anche in questo caso le Fiamme Gialle hanno rilevato che la società aveva omesso di presentare le dichiarazioni fiscali per gli anni 2010, 2011 e 2012.

Le indagini e le verifiche fiscali, condotte passando al setaccio i conti bancari intestati alle società e alle persone alle stesse riconducibili, hanno consentito di individuare, una base imponibile sottratta a tassazione ai fini delle imposte dirette pari a 33 milioni di euro e un’I.V.A. evasa per oltre 2 milioni di euro.

I due responsabili delle società di capitali e altre due persone inserite nell’organigramma aziendale con funzioni di prestanome – trattasi di 3 persone abitanti in Ciociaria e di una persona abitante in Roma – sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone per il reato di frode fiscale.

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Maltempo - Scuole chiuse in diversi comuni, ecco quali
14 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Fosinone e la Ciociaria si avvicinano all’ora x. L’ora indicata dalle previsioni meteo fatta di grande freddo, gelate ...

Maltempo, blocco alla circolazione per i mezzi di oltre 7,5 t. su tutte le strade della Provincia
8 ore fa

FROSINONE TODAY - A seguito dei recenti avvisi meteo del Dipartimento di Protezione Civile e del Centro Funzionale della Regione Lazio, che hanno ...

Monte San Giovanni Campano, frana un costone su via Fontana Magna. Disagi alla viabilità
17 ore fa

FROSINONE TODAY - Il maltempo di questi giorni sta provocando dei disagi anche nelle zone di Monte San Giovanni Campano dove nelle giornata ...

Ferentino, notte di furti in bar e sale giochi. Bucano un muro e si portano via tre slot
14 ore fa

FROSINONE TODAY - Due furti in piena notte nel comune di Ferentino. Nel primo caso i ladri sono stati messi in fuga dal ...

Paliano, strage di cani nelle campagne. Trovati 6 esemplari morti
12 ore fa

FROSINONE TODAY - Strage di cani a Paliano. Questa mattina, alcuni abitanti del posto hanno trovato sulla strada di Colle della Madonna, in ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
2 giorni fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
5 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.