THE STARTUPPER - Ciociaria 2.0
venerdì 9 settembre 2016 redazione@frosinone24.com

FROSINONE – Oggi alle 16 la consegna di 7 nuove ambulanze Ares 118

Venerdì 9 Settembre alle ore 16.00, presso la Centrale Operativa 118 di Frosinone (Via Armando Fabi), si svolgerà la cerimonia di consegna delle prime nuove 7 ambulanze che l’ARES 118 – Regione Lazio assegnerà al servizio di emergenza sanitaria del territorio provinciale di Frosinone. Contestualmente, vi sarà la firma del Protocollo di Intesa HEMS fra l’Aeronautica Militare, l’ARES 118 Lazio, l’ASL di Frosinone e l’ELITALIANA.

Tale Protocollo d’Intesa prevede la possibilità di atterraggio delle eliambulanze in servizio per il 118 presso l’Aeroporto “G. Moscardini” di Frosinone, in attività sia diurna che notturna. Già dall’inizio del 2016 è in vigore un accordo fra i vari attori sopra citati, grazie al quale è stato possibile elitrasportare i pazienti presso il DEA dell’ospedale “Spaziani”, utilizzando lo scalo presso l’Aeroporto dell’Aeronautica Militare di Frosinone.

Quello dell’elisoccorso è un servizio fondamentale per la tempestività del sistema di emergenza sanitaria 118: basti pensare che, dal 1 Gennaio ad oggi, sono stati effettuati 313 interventi di eliambulanze all’interno del territorio provinciale di Frosinone, di questi ben 42 sono stati effettuati di notte. Alla cerimonia di consegna delle ambulanze ed alla sottoscrizione del protocollo parteciperà il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Saranno inoltre presenti: il responsabile della Cabina di Regia del SSR del Lazio, Alessio D’Amato; il Comandante del 72° Stormo dell’Aeronautica Militare, Colonnello Antonio Felicissimo; il Direttore Generale di ARES 118, Maria Paola Corradi; il Direttore Generale della ASL di Frosinone, Luigi Macchitella; il Direttore Generale di Elitaliana, Giampiero Pedone.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita