mercoledì 22 febbraio 2017

FROSINONE – ‘Ndrangheta: La Squadra Mobile del Capoluogo arresta 50enne calabrese

Di seguito il comunicato stampa diffuso dalla Questura del Capoluogo.

Nella scorsa notte, nell’ambito di una più vasta operazione della Polizia di Stato condotta dalla Squadra Mobile di Catanzaro che ha colpito appartenenti alle cosche di ‘ndrangheta IANNAZZO e CANNIZZARO, operanti nell’area della città di Lamezia Terme, gli uomini della Squadra Mobile di Frosinone hanno dato esecuzione ad una misura cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Catanzaro su richiesta della Procura della Repubblica – D.D.A. di Catanzaro, a carico di un cinquantenne originario di Lamezia Terme.

I soggetti colpiti dalla misura restrittiva erano stati tutti tratti in arresto, il 14 maggio 2015, nell’ambito dell’operazione denominata “ANDROMEDA” condotta dalla Squadra Mobile di Catanzaro; ad oggi sono stati raggiunti dal nuovo provvedimento di carcerazione, per il pericolo di fuga basato sulla sentenza di primo grado emessa il 14 febbraio scorso dal GIP di Catanzaro che li ha condannati a pene severissime.

In particolare, P.F.S., il cinquantenne arrestato stanotte dalla locale Squadra Mobile per associazione mafiosa, era stato condannato alla pena di 8 anni di reclusione. Le indagini condotte dalla Squadra Mobile di Catanzaro che avevano a suo tempo portato all’operazione “ANDROMEDA”, ricostruivano l’organigramma della temibile consorteria criminale dei IANNAZZO individuando i personaggi di vertice del sodalizio (IANNAZZO Vincenzino detto “Il Moretto”, IANNAZZO Pietro, IANNAZZO Francesco detto “Cafarone”, DAVOLI Antonio) e le alleanze costituite nel corso degli anni con le cosche GIAMPA’ e CANNIZZARO-DAPONTE.

Tra i reati-fine contestati agli appartenenti al sodalizio, vi sono anche alcuni omicidi avvenuti nei primi anni 2000, nella zona di Lamezia Terme. P.F.S., pur non essendo direttamente coinvolto nei fatti di sangue, è ritenuto, nella sentenza di condanna, il braccio destro del capo clan. L’uomo si trovava in transito nella nostra provincia e al momento non sono emersi elementi che facciano ritenere che avesse una base di appoggio su questo territorio; è plausibile invece che, dopo la condanna inflittagli il 14 febbraio scorso, P.F.S. si aspettasse da un momento all’altro l’emissione del provvedimento restrittivo e stesse quindi organizzando la sua latitanza lontano dalla zona d’origine.

L'ultimo bacio ai bimbi ed alla moglie prima di incontrare la morte sulla strada
6 ore fa

FROSINONE TODAY - Ieri mattina prima di recarsi al lavoro aveva dato un bacio alla moglie ed ai suoi bambini, due maschietti che ...

Anagni - Sora, maxi sequestro di droga. 2 persone arrestate prese con 200 Kg di sostanza stupefacente
6 ore fa

FROSINONE TODAY - Due arresti dei carabinieri del Comando Provinciale di Frosinone in due distinte operazioni a Sora ed Anagni. Due le persone ...

Anagni, donna del posto arriva al PAT in shock anafilattico e muore subito dopo
6 ore fa

FROSINONE TODAY - E’ arrivata al Pat di Anagni, all’interno dell’ex ospedale, verso le 9 di questa mattina in shock anafilattico dopo ...

Super coltivazione di marijuana scoperta dai Carabinieri in Valle di Comino
2 ore fa

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...

SORA - Uomo nei guai per sottrazione di minore
5 ore fa

POLIZIA SORA - Gli operatori del Commissariato di PS di Sora hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane rumeno, per sottrazione di minore ...

È venuta a mancare Anna Maria Colantonio
6 ore fa

ANNA MARIA COLANTONIO - Il giorno 16 Luglio 2018, alle ore 20:35, circondata dall'affetto dei suoi cari, è venuta a mancare, all'età di 71 anni, ANNA MARIA COLANTONIO (vedova ...

SORA - Corso per Ufficiali di Polizia Giudiziaria, ieri la consegna degli attestati per 37 agenti
7 ore fa

POLIZIA LOCALE SORA - Si è tenuta mercoledì 18 luglio, alle ore , nella Sala Consiliare del Comune di Sora, la cerimonia di consegna degli attestati del ...

SORA - Casapound punta il dito sui centri d'accoglienza: «Vanno controllati periodicamente»
8 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Ancora un azione di CasaPound Italia contro il business accoglienza. I militanti sorani del movimento della tartaruga frecciata hanno affisso ...

Ci ha lasciato il Prof. Pietro Amicucci
22 ore fa

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...

Riqualificazione Parco Nassirya: Lino Caschera spiega i dettagli
23 ore fa

LINO CASCHERA - Dopo Parco la Posta, in località San Domenico, restituito alla sua bellezza e decoro, prosegue l’attività di ripristino e ...

Lavori salita ospedale, Luca Di Stefano perde la pazienza: «A Sora si amministra in modo grossolano»
23 ore fa

LUCA DI STEFANO - «Sono trascorsi circa due mesi dall’inizio dei lavori per la messa in sicurezza della strada che porta all’Ospedale ...

Globo Bpf Sora: si ritorna alla vecchia denominazione. Ecco il nuovo roster 2018/19
24 ore fa

GLOBO BPF SORA - Tesseramenti chiusi per la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora che, entro il termine ultimo previsto per le ore 17:00 di ...

Sora Calcio: perfezionata l'iscrizione al campionato di Eccellenza. Raduno fissato per il 27 Luglio
1 giorno fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio comunica di aver formalizzato l'iscrizione al campionato di Eccellenza 2018-19. Adesso si attenderà la definizione delle squadre ...