giovedì 13 ottobre 2016

FROSINONE – Mariujuana e hashish in casa, 31enne nei guai

Nella mattinata di martedì, a Frosinone scalo, il personale della locale Stazione Carabinieri, nel corso di un predisposto servizio preventivo teso al contrasto dell’attività di spaccio della droga, ha denunciato un 31enne del posto, già censito per reati specifici, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, nel corso di perquisizione personale e domiciliare, è stato infatti trovato in possesso di una decina di involucri di carta stagnola, contenenti complessivamente 250 gr. circa di hashish e Marijuana, sostanze stupefacenti sottoposte a sequestro dagli operanti.

foto-2-5

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.