martedì 20 novembre 2012

FROSINONE, l’Assessore Mastrangeli: “Il bilancio 2012 si chiude con un disavanzo presunto di amministrazione di 5.500.000 euro”

Riceviamo e pubblichiamo la seguente dichiarazione dell’assessore alle Finanze del Comune di Frosinone, Riccardo Mastrangeli.

“Voglio rivolgere, in prima battuta, un doveroso ringraziamento al dirigente e ai dipendenti della struttura, nonché al presidente della commissione bilancio, Adriano Piacentini, e alla commissione tutta per il grande ed onusto impegno profuso per arrivare alla predisposizione finale del documento di bilancio. Il lavoro svolto è stato, in alcuni passaggi, molto difficoltoso, come, ad esempio, quando abbiamo deciso di mettere finalmente mano alla incancrenita materia dei residui attivi e passivi, che le precedenti amministrazioni non avevano mai affrontato. Sono state passate al setaccio oltre 5.000 pratiche e abbiamo riportato un ordine che ora ci dà un quadro più preciso di quello che è lo stato patrimoniale dell’ente.

Quello appena passato in consiglio è un bilancio di transizione per il semplice motivo che le elezioni dello scorso maggio hanno decretato una discontinuità politico-amministrativa e per il fatto che le linee programmatiche, definite e approvate dall’amministrazione comunale, potranno essere compiutamente consolidate solo a partire dal prossimo esercizio. Il bilancio 2012 si chiude con un disavanzo presunto di amministrazione di 5.500.000 euro, derivante da un cronico ritardo nella valorizzazione del patrimonio, che viene a sua volta da una trentennale mancanza di un inventario dei beni comunali, ma anche a questo stiamo mettendo mano rispetto a chi ci ha preceduto, e dall’analisi straordinaria dei residui attivi e passivi che ci dà un saldo negativo di almeno 2.500.000 euro.

Nonostante l’ulteriore taglio dei trasferimenti dallo Stato, patito quest’anno, di quasi il 50%, e, nonostante, le norme della spending review impongano un drastico taglio delle spese, questa amministrazione è riuscita a varare un regolamento Imu che prevede le aliquote tra le più basse d’Italia per l’abitazione principale e una serie di importanti agevolazioni per chi vive situazioni di disagio, ma soprattutto, non ha apportato alcuna modifica tariffaria nei servizi a domanda individuale, come la mensa scolastica per fare un esempio, mentre in altri comuni, più sani finanziariamente di Frosinone, per sostenere la propria spesa corrente, hanno deciso di andare in senso contrario al nostro e di alzare, quindi, le tariffe dei servizi.

Pur navigando in una mare di difficoltà per lo stato di predissesto delle nostre casse, siamo riusciti a rispettare i parametri del patto di stabilità. Globalmente ritengo sia stato raggiunto un risultato soddisfacente che induce a un ottimismo molto cauto, perché voglio ricordare a tutti che abbiamo sulle spalle un’eredità proveniente dal passato pesante in termini di massa debitoria, ma la rotta virtuosa è tracciata”.

Il miglior soggiorno nella Città Eterna sotto tutti i punti di vista.

Ripi, perseguita l'ex amante di 20 anni più giovane. Nei guai un 50enne del posto
11 ore fa

FROSINONE TODAY - Stalking nei confronti dell'ex amante. Questa l'accusa per la quale un operaio di 50 anni residente a Ripi, sposato ...

Veroli, niente soldi sulla carta. 30 immigrati protestano in strada. Intervengono le forze dell'ordine
8 ore fa

FROSINONE TODAY - Trenta immigrati della Cooperativa "Integra Onlus" ubicata a Castelmassimo a Veroli, hanno manifestato  questo&...

Dalla Ciociaria fino a Gorizia per fare il carico di cagnolini illegali
13 ore fa

FROSINONE TODAY - Erano andati fino al Nord Italia per fare il carico di cagnolini da rivendere sul mercato illegale. Stiamo parlando di ...

Ci ha lasciato Annita Paniccia
2 giorni fa

ANNITA PANICCIA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle ore 20:00, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 86, ANNITA PANICCIA (in Vinci), "Nannina". ...

Ci ha lasciato Teresa Ornella
3 giorni fa

TERESA ORNELLA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle 16:45, si è spenta serenamente, assistita dai suoi cari, TERESA ORNELLA (vedova Costantini), di anni 80. I funerali saranno ...

Biosì Indexa Sora: dopo otto anni di matrimonio Santucci saluta i bianconeri
3 giorni fa

BIOSì INDEXA SORA - L'Argos Volley comunica che dopo un “matrimonio” durato ben 8 anni, sebbene non continuativi, per la società e Marco Santucci le ...

Chiusura temporanea S.P.D.C. Sora, interviene anche l'UGL
3 giorni fa

OSPEDALE SORA - In riferimento alla chiusura temporanea del reparto SPDC (Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura) dell’Ospedale di Sora, UGL Medici ...

«S.P.D.C. Sora: non si ignorino le esigenze del territorio». Il monito di Loreto Marcelli
3 giorni fa

LORETO MARCELLI - «In merito alla temporanea chiusura, per lavori, del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura () di Sora si é svolto, nei giorni ...

Sora Calcio: la società volsca blinda i suoi giovani
3 giorni fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio annuncia le conferme per i giovani classe 2000 Alessandro Ferrari (difensore), Edoardo Campoli (difensore), Andrea Francazi (centrocampista), Mattia ...

La Paolucci Liquori di Sora alla conquista di Brooklyn
4 giorni fa

PAOLUCCI LIQUORI - Nei giorni 12 e 13 Giugno la Paolucci Liquori di Sora è stata protagonista, presso il Brooklyn Expo Center, del BCB 2018, alias "Bar ...

SORA - Sfalcio erba, pulitura vie e marciapiedi: il programma dal 18 al 23 Giugno
4 giorni fa

AMBIENTE SORA - Al fine di evitare iniziative che non siano in linea con la programmazione del Comune, nell’ottica di razionalizzare e ...

Imperdibile Corso di Scacchi ad Isola del Liri
5 giorni fa

CIRCOLO SCACCHISTICO LA TORRE VALCOMINO - Questi corsi nascono con l'idea di diffondere il gioco degli scacchi come non è stato mai fatto fino ad ora, ovvero: ...

Ci ha lasciato Mauro Bianchi (ex Pizzeria Federico)
5 giorni fa

MAURO BIANCHI - Il giorno 14 Giugno 2018 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari MAURO BIANCHI (ex Pizzeria Federico). I funerali avranno luogo Sabato 16 ...