2 febbraio 2016 redazione@ciociaria24.net

Frosinone: ladro “goloso” in manette

Nel pomeriggio di ieri un cittadino ha chiamato sulla linea di emergenza 113 per segnalare una persona che aveva scavalcato la recinzione del Polivalente per poi introdursi nei locali dell’impianto sportivo. Immediato è stato l’intervento degli uomini della “Squadra Volante” che, giunti sul posto, hanno individuato subito il ladro già conosciuto agli operatori.

Un breve inseguimento e l’uomo, accerchiato dagli agenti, è stato costretto a fermarsi. Sottoposto a perquisizione vengono rinvenuti, sotto il giubbotto che indossava, merendine, bevande ed altri generi alimentari sottratti dalle erogatrici automatiche. Nelle tasche dell’uomo vengono trovate anche una serie di chiavi idonee a smontare la macchinetta ed una torcia a led che il ladro utilizzava per muoversi nel buio.

Gli uomini della Polizia di Stato chiamano immediatamente il gestore dell’impianto che verifica l’ammanco dei prodotti trovati addosso al trentaquatrenne frusinate. Questa mattina l’udienza dinanzi al Tribunale di Frosinone che convalidava l’arresto. Ancora una volta è risultata preziosa la collaborazione con i cittadini che ha permesso alla Polizia di Stato di rendere più sicura la città.

Menu