16 dicembre 2015 redazione@ciociaria24.net

Frosinone: la Polizia in ospedale per portare doni ai bambini ricoverati

Oggi la Polizia di Stato ha voluto regalare un sorriso ai bambini che sono in ospedale e lo ha fatto come si conviene a Natale portando giocattoli. Ad accogliere il Questore Santarelli ed i Funzionari della Questura il Commissario Straordinario della ASL dott. Luigi Macchitelli ed il Direttore Sanitario dell’Ospedale dott.ssa Claudia Lucidi. Insieme a loro ha raggiunto il Reparto di Pediatria dove il Responsabile Dott. Luigi Di Ruzza ha fatto gli onori di casa.

Grande emozione si respirava tra quelle corsie dove l’unico rumore era quello di piccoli cuori che hanno cominciato insieme a battere sempre più forte come un rullo di tamburo per confermare la rinnovata promessa di vincere una nuova sfida. Cosi la Polizia di Stato ha inteso far sentire la propria vicinanza a chi già da piccolo deve imparare a combattere per superare il male consapevole che ogni battaglia si supera unendo le forze e facendo squadra.

Coinvolgente il loro entusiasmo nell’aprire i sacchi “ loggati” Polizia di Stato nei quali hanno trovato giochi che faranno loro compagnia e li aiuteranno, magari, a superare meglio questa fase della loro vita. Con la semplicità e la schiettezza che contraddistingue la loro età hanno rivolto domande ai poliziotti presenti che hanno soddisfatto più che volentieri le loro curiosità. L’arrivo di Babbo Natale e la distribuzione di dolciumi per grandi e piccini ha concluso una mattinata di emozioni forti nello spirito di “ Esserci sempre ”.

Menu