martedì 12 aprile 2016 redazione@frosinone24.com

Frosinone-Inter: la Polizia denuncia altri sei tifosi interisti

Sono continuate senza sosta le indagini della Digos della Questura di Frosinone dopo gli incidenti verificatisi domenica pomeriggio al termine della partita Frosinone – Inter. Gli investigatori della Polizia di Stato, diretti dal Dott. Cristiano Bertolotti, già nella stessa serata di domenica avevano individuato e denunciato per rissa e violazione della normativa inerente le manifestazioni sportive tre supporters interisti.

Per tutti anche il Divieto di Accesso alle Manifestazioni Sportive per cinque anni. Con la preziosa collaborazione dei colleghi di Milano i poliziotti della Digos hanno visionato tutte le riprese effettuate al momento del contatto tra i sostenitori ospiti e quelli locali, individuando altre nove persone, tutti sostenitori neroazzurri, che avevano partecipato ai disordini.

Per sei di loro è scattata la denuncia per rissa e violazione della normativa inerente le manifestazioni sportive. A tutti e nove, invece, è stato notificato il provvedimento di DASPO da tre a cinque anni. Le indagini sono tuttora in corso allo scopo di identificare anche i tifosi frusinati coinvolti nella rissa.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA