domenica 7 febbraio 2016 redazione@frosinone24.com

Frosinone: in giro con coltellacci da più di 20 cm in tasca

Nella serata di ieri il territorio del capoluogo e dei comuni limitrofi della provincia sono stati oggetto di accurati controlli da parte delle pattuglie della Questura e dei Commissariati di zona. Guardia alta degli uomini della Polizia di Stato per prevenire il fenomeno dei reati predatori. Mirati servizi sono stati predisposti dal Questore Santarelli soprattutto verso quelle zone del capoluogo e dei comuni limitrofi ritenute più isolate.

Immediati sono stati i risultati. A Frosinone, sulla Monte Lepini, gli agenti della Squadra Volante hanno fermato tre giovani residenti in tre diversi comuni della provincia. Agli uomini della Polizia di Stato è bastato controllare i documenti per intuire che i tre non erano insieme per trascorrere una allegra serata. Infatti i fermati, tra l’altro già conosciuti dai poliziotti, annoveravano diversi precedenti per reati contro il patrimonio e tutti erano stati già colpiti dalla misura di prevenzione dell’Avviso Orale del Questore di Frosinone.

Sottoposti a perquisizione, nelle tasche di due di loro gli uomini della Polizia di Stato hanno trovato due coltelli con lama superiore a 20 cm, opportunamente sequestrati. I giovani sono stati quindi denunciati per porto illegale di armi. La Divisione Anticrimine ha già avviato le procedure per irrogare nei loro confronti una misura di prevenzione più afflittiva. 445 le persone identificate, 304 le autovetture controllate, 23 le contravvenzioni al Codice della Strada elevate dagli agenti della Polizia di Stato nel corso della serata di sabato.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA