Frosinone: gita scolastica più sicura con i controlli della Polizia di Stato

Gli agenti hanno rilevato diverse infrazioni al codice della strada sui pullman che avrebbero dovuto accompagnare una scolaresca del frusinate in Emilia Romagna.

Nella prima mattinata una Volante, in servizio di controllo del territorio, nel transitare nei pressi del parcheggio sottostante l’Amministrazione Provinciale vede quattro pullman in sosta a bordo dei quali vi sono studenti in procinto di partire per la classica gita scolastica. Lo spirito di osservazione degli agenti consente loro di constatare che uno dei mezzi ha i pneumatici usurati, decidono dunque di procedere al controllo degli autobus con l’ausilio di personale della Polizia Stradale.

Sconcertante quanto rilevato dai poliziotti: un autobus oltre ad avere le gomme usurate ha anche il cronotachigrafo fuori uso mentre un altro mezzo è sprovvisto della revisione. Circa mille euro di contravvenzione elevata dagli agenti ai conducenti dei pullman irregolari; ritirata inoltre una patente di guida e sospesa la circolazione per il veicolo non revisionato. Solo dopo la messa in sicurezza dei pullman oggetto dei controlli e la sostituzione di quello per il quale è stata sospesa la circolazione, i circa 200 ragazzi di una scuola media del capoluogo hanno potuto intraprendere il tanto desiderato viaggio verso l’Emilia Romagna.

Menu