Frosinone: giovanissimo ma già esperto in spaccio di cocaina e contabilità

La lotta contro il traffico di sostanze stupefacenti che, ormai, da mesi vede impegnata la Polizia di Stato ha portato altri positivi risultati. Nella trascorsa serata, nel corso di un’operazione della Squadra Mobile tesa a prevenire e reprimere il traffico illecito di sostanze stupefacenti è stato arrestato un giovane ventiquattrenne del luogo.

Dopo diverse ore di appostamento gli operatori di polizia hanno notato il giovane uscire dalla propria abitazione e immediatamente si mettevano al suo inseguimento per poterlo fermare in un luogo idoneo. Il giovane notata la presenza dei poliziotti ha cercato in tutte le maniere di far perdere le proprie tracce senza però riuscirvi.

Una volta bloccato è stato perquisito come la sua abitazione, dove sono stati rinvenuti 71 grammi di cocaina, 6 bilancini di precisione, 1 scatola di bicarbonato, 4 confezioni per di bustine di cellophane trasparente ed 1 quaderno su cui era annotata tutta l’attività dello spaccio. Sono quindi le manette per il giovane che ora dovrà rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Menu