domenica 27 aprile 2014

Frosinone: furto a Carrefour, in manette due giovani di 27 e 24 anni

I Carabinieri del del NORM della Compagnia di Frosinone, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere i cosiddetti “reati predatori”, hanno arrestato in flagranza di reato di  “furto aggravato” due cittadini rumeni di 27 e 24 anni, entrambi già censiti e domiciliati in Aprilia (LT).

I due sono stati sorpresi all’uscita del supermercato CARREFOUR sito presso il centro commerciale della zona ASI di Frosinone, dopo aver asportato merce per un valore di circa 250,00 euro (duecentocinquanta). La refurtiva era stata posta all’interno di due costumi interi da mare da donna, che i due si erano appositamente portati dietro per essere utilizzati come borse e che una volta riempiti con la refurtiva erano stati accuratamente nascosti nei rispettivi giubbotti.

Quanto asportato è stato immediatamente riconsegnato al legittimo proprietario. Al termine delle formalità di rito gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Frosinone in attesa del giudizio direttissimo.