martedì 19 giugno 2012

FROSINONE – Festività Santi Patroni, cartellone 20 giugno

 

Serata clou alla festa dei santi patroni di Frosinone. Il cartellone dei festeggiamento civili prevede, per domani sera mercoledì 20 giugno, un appuntamento con la buona musica ed uno con le risate assicurate. In piazza VI dicembre, alle 21.30, si esibirà l’orchestra pop del Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone con “Movie songs”, interpretando le canzoni e le melodie che hanno fatto la storia del cinema mondiale. A seguire, alle 22.30, toccherà al genio comico di Beppe Braida, volto noto della tv italiana con partecipazioni a Colorado Cafè e a Striscia la notizia, con lo spettacolo “Italini.it”.

Con “Italiani.it” Beppe Braida prosegue la sua analisi spietata del mondo dell’informazione rivendicando un po’ di patriottico orgoglio: è vero… siamo arrivati alla frutta… ma possiamo sempre scappare senza pagare il conto!

Dopo lo show di Braida, a chiusura della serata, ci sarà il tradizionale spettacolo di fuochi pirotecnici. In contemporanea agli spettacoli che si svolgeranno in piazza VI dicembre, sarà possibile per i cittadini potere visitare la mostra “Animalia”, a cura dell’Accademia di Belle Arti, ospitata nei saloni della sede di rappresentanza della Camera di Commercio di Frosinone, in via Alcide De Gasperi, a pochi metri dal palco di piazza VI dicembre. Per gli amanti dello sport, e del basket in particolare, ci sarà la possibilità di assistere, alle 21 al palasport di viale Olimpia, in zona Casaleno, al match di qualificazione per il campionato europeo femminile di pallacanestro tra Italia e Lussemburgo.

“Il cartellone di quest’anno è di primissimo ordine” ha detto il sindaco Nicola Ottaviani”.

“Abbiamo i giovani artisti del Conservatorio e dell’Accademia di Belle Arti, che hanno dimostrato come si possa fare un lavoro di qualità apprezzato anche dal grande pubblico, e personaggi dello spettacolo di grido, proprio per venire incontro ai gusti di tutti. La cosa che maggiormente ci inorgoglisce è quella di aver dato una vetrina alle eccellenze culturali della nostra città con la prospettiva di fare un percorso comune di sempre maggiore valorizzazione dei nostri talenti, e, in questo senso, la festa dei santi patroni, è solo la prima tappa”.

La sfilata di moda, inizialmente prevista per giovedì 21 giugno come evento di chiusura del cartellone della festività patronale, è stata rinviata a data da destinarsi.

(dipinto della foto di copertina di Agnes Preszler)

Ti potrebbe interessare
B&B economici al centro di Roma: vero o falso? Come evitare brutte sorprese

B&B economici Roma centro - Partiamo da un presupposto fondamentale: nessuno ci regala niente, è così in albergo, figuriamoci nel B&B. Un soggiorno a ...

Analisi baropodometrica: a Roma la fanno proprio tutti, giovani e grandi

Analisi baropodometrica Roma - A Roma si può dire che l'analisi baropodometrica non viene affatto sottovalutata, anzi. L'esame è apparentemente semplice ma in realtà può ...

Ricostruzione del legamento crociato: a Roma la soluzione più innovativa

Ricostruzione legamento crociato Roma - I legamenti crociati, anteriore e posteriore, sono strutture fibrose collocate al centro del ginocchio, tra la tibia ed il femore, ...

9 semplici regole per scrivere testi per il web

Web Copywriting - Trattare i visitatori del tuo sito web come dei normali lettori è un errore comune: vanno di fretta e leggere da ...