9 settembre 2016 redazione@ciociaria24.net

FROSINONE – Ennesimo furto con scasso all’Ufficio Esecuzione Penale Esterna

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa a firma di Costantino Massimo, Segretario Generale Aggiunto CISL FNS.

Per ben tre volte, precisamente in data 8 Luglio, 22 Agosto ed oggi, l’Ufficio Esecuzione Penale Esterna (UEPE) di Frosinone è stato oggetto di furto e scassi. La struttura è stata oggetto di furti di personal computer, danni vari tra cui sono stati sfasciati mobili, sventrato porte, rovistato nei cassetti.

Nella struttura espletano servizi 3 Poliziotti Penitenziari e 20 varie figure professionali appartenente al comparto ministeri. Per la FNS CISL LAZIO occore mettere in sicurezza detto luogo di lavoro installando un sistema di video sorveglianza al fine di evitare fatti del genere.

iphone-image-f84ab6

Menu