Frosinone elezioni: convegno Federazione dei Cristiano Popolari

Sala gremita e manifestazione pienamente riuscita per l’incontro/dibattito organizzato dai candidati nella lista della Federazione dei Cristiano Popolari di Frosinone che si è tenuto sabato pomeriggio in un noto ristorante del capoluogo; tra gli argomenti trattati, il futuro occupazionale nella città di Frosinone, l’ambiente, la realizzazione di nuove infrastrutture e il potenziamento di quelle esistenti. All’evento hanno partecipato lo stesso sindaco di Frosinone Michele Marini, l’on. Mario Baccini, ex Sottosegretario di Stato del Ministero degli Affari Esteri e leader nazionale della Federazione dei Cristiano Popolari, il consigliere regionale Alessandro Vicari, l’On. Angelo D’Ovidio e numerosi altri esponenti di spicco della società civile. E’ stato proprio quest’ultimo a spiegare ai microfoni di Extra Tv le ragioni dell’appoggio incondizionato alla candidatura di Michele Marini a sindaco di Frosinone: “uno dei requisiti più importanti che si devono avere per fare il sindaco in una città come la nostra – ha spiegato D’Ovidio – è certamente l’umiltà e saper stare con la gente e in mezzo alla gente; a nostro avviso, Marini incarna perfettamente queste caratteristiche. La nostra scelta di sostenerlo in questa campagna elettorale è dettata principalmente dal fatto che ognuno degli aderenti alla Federazione dei Cristiano Popolari ritiene che Marini possa essere il sindaco migliore per questa città”. D’accordo con lui l’On. Mario Baccini, appositamente giunto nel capoluogo ciociaro per prendere parte a questo importante incontro: “ogni amministratore sa che dietro ogni cittadino c’è una persona e deve essere in grado di rimettere al centro della politica le necessità dell’individuo e della collettività fermo restando che esistono valori non negoziabili come il rispetto della vita, la solidarietà il lavoro e la famiglia”, ha affermato l’On. Mario Baccini nel corso del suo intervento”. Ma perchè scegliere proprio i Cristiano Popolari alla prossima tornata elettorale del prossimo fine settimana? A spiegarlo è Antonio Buonsignore, presidente del comitato di Frosinone: “in questi anni abbiamo continuato a diffondere e sostenere i valori che da sempre ci animano: i valori della vita e del rispetto, la lotta alla povertà e all’esclusione sociale, il sostegno alle imprese, alle famiglie, ai giovani a tutte quelle associazioni no-profit (che sono il vero motore dell’economia italiana anche se nonvengono accreditate). Crediamo in una città migliore e siamo pronti a investire tutte le nostre forze per averla; ecco perché chiediamo la fiducia degli elettori di Frosinone”.

Ufficio stampa Federazione dei Cristiano Popolari di Frosinone

Menu