mercoledì 28 maggio 2014

Frosinone: due arresti per spaccio di cocaina

I carabinieri del NORM della Compagnia di Frosinone, congiuntamente al personale della Squadra Mobile della Questura di Frosinone,  a conclusione di una mirata attività investigativa, hanno arrestato nella flagranza del reato di “detenzione di stupefacente a fini di spaccio” due conviventi, entrambi 33enni e già censiti (l’uomo di origini  polacche, la donna di Frosinone). Militari ed agenti, avendo avuto conoscenza che nell’abitazione dei due avveniva una copiosa attività di spaccio, dopo una serie di accertamenti, hanno eseguito una perquisizione domiciliare nel corso della quale è stato rinvenuto quanto segue:

  • nr.1 una busta contenente circa gr. 18 (diciotto) di “cocaina”;
  • nr.1 bilancino elettronico di precisione;
  • banconote di vario taglio per un ammontare di oltre 1.800,00 euro (milleottocento), provento dell’attività di spaccio;
  • diverso materiale atto al confezionamento.

PUBBLIREDAZIONALE - Impossibile resistere alle offerte dell'estate Peugeot.