sabato 3 marzo 2012

Frosinone, domeniche ecologiche: il calendario di marzo

CITTA’  DI  FROSINONE

ASSESSORATO TUTELA DELL’AMBIENTE

SETTORE  G: U.O. SERVIZI AMBIENTALI E IGIENE

(Ordinanza Sindacale 2012)

 

INTERVENTI PROGRAMMATICI DI LIMITAZIONE DEL TRAFFICO URBANO

 

Calendario marzo 2012.

 

 

–         DOMENICHE ECOLOGICHE –

DIVIETO DI CIRCOLAZIONE PER TUTTI I VEICOLI NELL’ANELLO URBANO.

 

PREVISTE PER LE DOMENICHE DELL’11 E 25  DALLE ORE 9,00 ALLE 13,00 E DALLE ORE 15,00 ALLE 19,00.

 

Il divieto è esteso a tutti i tipi di veicoli ad eccezione dei servizi, del trasporto pubblico, degli invalidi e dei veicoli autorizzati dal Corpo di P.L.

E’ consentito l’accesso per raggiungere le aree di sosta

 

ANELLO URBANO:

Dalla Via per Casamari (ex SS 214) – Via degli Ernici (ex SS 155 per Fiuggi) – Via dei Volsci (ex SS 156 Monti Lepini) – Via Albinoni (ex L. Refice) – Via P.L. da Palestrina – Via S. Giuliano – Via Vivaldi – Via Corelli – Via Jacobucci (ex S.S. 637 per Ceccano) – Via Saragat (ex variante Casilina) – Via Casilina Sud – Via Fonte Corina – Via Coroni – Via S. Liberatore – Via S. Angelo – Via Caio Mario – Via Mària.

 

AREE DI SOSTA – PARCHEGGI:

Piazzale Vittime Civili di Guerra e Piazzale 11 Settembre 1943 – Piazza Salvo D’Acquisto – Piazza Sandro Pertini – Piazza Falcone e Borsellino – Piazzale Europa – Via Vado del Tufo,

 

 

 

–         TARGHE ALTERNE –

 

A PARTIRE DAL 5 MARZO 2012:

Il lunedì e venerdì di ogni settimana dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 19,00

LA CIRCOLAZIONE E’ CONSENTITA:

Il lunedì per i veicoli con ultimo numero di targa dispari, il venerdì per i veicoli con l’ultimo numero di targa pari o zero.

ESENZIONI:

–          Sono esentati dal divieto i veicoli elettrici, a gas, con f.a.p. e quelli da euro 2 e successivi a benzina e da euro 3 e successivi diesel nonché i veicoli dei servizi di Polizia e pubblici, degli invalidi e quelli autorizzati dal Corpo di Polizia Locale.

 

In sintesi il divieto riguarda le date:

–          5 marzo – 9 marzo – 12 marzo – 16 marzo – 19 marzo – 23 marzo – 26 marzo – 30 marzo.

 

–         SPEGNIMENTO MOTORI –

 

A PARTIRE DAL 5 MARZO AL 31 MARZO 2012:

     Spegnimento dei motori dei veicoli ovvero è fatto di spegnimento dei motori:

    a) Dei veicoli merci durante la fase di carico/scarico;

    b) Degli autoveicoli per soste di durata maggiore di un minuto o in corrispondenza

          di impianti semaforici;

 

–         DIVIETO ACCENZIONE FUOCHI ALL’APERTO –

 

A PARTIRE DAL 5 MARZO AL 31 MARZO 2012.

    a) Divieto accezione fuochi o falò;

    b) Riduzione temperature edifici.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INDICAZIONI SULLE NORME “EURO”

 

 

Le auto prive di catalizzatore non rispettano alcuna normativa Euro.

 

Euro 1:

93/59 CEE con catalizzatore – 91/441 CEE – 91/542 CEE

Euro 2:

94/12 CEE – 96/1 CE – 96/44 CE – 96/69 CE – 91/542 punto 6.2.1.B – 98/77 CE

E’ possibile trovare nella carta di circolazione anche le seguenti diciture:

96/20-95/54 93/116-96/69-96/36 – 96/20-95/54 93/116-96/69-95/56-96/37 – 96/20-95/54 93/116-96/69-95/96-96/37-96/38 – 96/20-95/54 93/116-96/69-95/56-96/36-96/37-96/38 – 92/97/ CEE-94/12 CEE-93/116 CE – 92/97/ CEE-94/12 CEE – 96/20 CE-96/44 CE – 96/20 CE-96/1 CE – 96/20 CE-94/12 CEE – 92/97/CE-96/69 CE – 92/97/CE-96/69 CE-93/116 CE – 96/20 CE-91/542 CEE punto 6.2.1-B – 96/20 CE-94/12 CEE-93/116 CE – 96/20 CE-95/54 CE-94/12 CEE-93/116 CE – 96/20 CE- 96/69 CE-93/116 CE – 96/20 CE-96/69 CE-95/54 CE-93/116 CE – 92/97/CEE-94/12 CE-95/54 CE-93/116 CE – CE 96/20-93116-96/69-95/56 – 1999/102/CE rif.96/69/CE – 98/77 CE – CE 96/20-95/54-93/116-94/12-96/36-96/38 – 96/20 CE-95/54 CE-96/69 CE-95/56 CE

Euro 3:

98/69 CE – 98/77 CE rif. 98/69 CE – 99/96 CE – 99/102 CE rif.98/69 CE – 2001/1 CE rif.98/69 CE – 2001/27 rif.1999/96 CE riga A – 2001/100 CE A – 2002/80 CE A – 2003/76 CE A

Euro 4:

98/69 CE B – 98/77 CE rif.98/69 CE B – 1999/96 CE B – 1999/102 CE B rif.98/69 CE B – 2001/1 CE rif.98/69 CE B – 2001/27 CE rif.99/96 CE riga B1 – 2001/100 CE B – 2002/80 CE B – 2003/76 CE B

Euro 5:

2005/55 CE riga B22006/51/CE Rif. 2005/55/CE B22006/51/CE rif. 2005/55/CE B2 (ecol. migliorato) oppure Riga C99/96 fase III oppure riga B2 o C2001/27 CE Rif. 1999/96 riga B2 oppure riga C2005/78 CE Rif. 2005/55 CE riga B2 oppure riga C

 

Motocicli e ciclomotori

Euro 1 (omologati dopo il 17.6.1999) 97/24 CE –

Euro 2 (ciclomotori omologati dopo il 17.6.2002, motocicli immatricolati dal1.1.2003) 97/24 CE fase II 2002/51 CE fase A 97/24 CE rif. 2003/77 CE fase A 2003/77 CE rif. 2002/51 CE fase A

Euro 3 (omologati o immatricolati dopo il 1.1.2006 2002/51 CE fase B) 97/24 CE cap. 5 fase III 2002/51 CE fase B 97/24 CE rif. 2003/77 CE fase B 2003/77 CE rif. 2002/51 CE fase B.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PUBBLIREDAZIONALE - Impossibile resistere alle offerte dell'estate Peugeot.