10 novembre 2012 redazione@ciociaria24.net

FROSINONE – Controlli a tappeto dei Carabinieri, denunce e multe

Controlli a tappeto dei Carabinieri di Frosinone per prevenire la prostituzione,  reati di guida in stato di ebbrezza, consumo e spaccio di droga. In quest’ottica cinque persone sono state denunciate in stato di libertà nel capoluogo  in seguito all’attività di vigilanza dei militari delle Stazioni di Frosinone e  Frosinone  Scalo, in collaborazione con il N.O.R.M  e le Stazioni di Amaseno, Giuliano di Roma, Ripi e Torrice, complessivamente 10 militari suddivisi in 5 pattuglie. Si tratta di un 22enne di nazionalità rumena domiciliato a Fontana Liri, un 49enne residente  a Roccasecca Dei Volsci (LT),  un 27enne ed un40enne, entrambi residenti a Veroli poiché,  che  risultavano avere  un tasso alcolemico superiore ai valori consentiti dalla legge. Per tutti ritiro delle patenti di guida.

Infine una 19enne di nazionalità rumena domiciliata in Frosinone è stata denunciata dai Carabinieri, in quanto responsabile del reato di  “atti contrari alla pubblica decenza”. La giovane,  veniva sorpresa dai militari mentre, allo scopo di prostituirsi, metteva in vista le proprie parti intime.I militari in tutto hanno controllato 25 autovetture  e 50 persone, elevando  contravvenzioni ed eseguendo 11 accertamenti etilometrici.

Il direttore responsabile del Network24 – SACHA SIROLLI

Menu