16 ottobre 2012 redazione@ciociaria24.net

FROSINONE – Confartigianato Imprese rinnova le cariche

Il 14 Ottobre il consesso composto da oltre 70 delegati presenti nella sala convegni della  Confartigianato Frosinone, a valle di un costruttivo dibattito iniziato da un anno circa,  hanno scelto la strada dell’ampliamento della rappresentanza organizzativa negli organi  direttivi, voluta fortemente dal presidente uscente Cestra Augusto nei pieni mandati svolti,  e non rieleggibile secondo quanto previsto dalle norme statutarie. La composizione di un  consiglio direttivo e di una giunta, rivista secondo un’ottica di nuovi innesti, rappresenta  la determinazione con cui la Confartigianato intende affrontare le difficoltà delle imprese  artigiane e dei cittadini. Con un velo di emozione Cestra ripercorre tutti gli anni trascorsi  all’interno dell’associazione, ricordando i tanti sforzi compiuti per andare incontro alle esigenze  degli artigiani e le tante soddisfazioni ricevute nel constatare che l’associazione potesse risolvere  problemi a cui prima non si era trovata soluzione.

L’assemblea ha eletto per acclamazione  Teresa Luffarelli nuovo presidente di Confartigianato Imprese Frosinone, affiancata da tre  vice presidenti Padovano Franco, Paniccia Marco e Sarendrea Enzo. L’assemblea ha eletto  anche la Giunta che oltre alla presidenza è composta da Ambrosetti Egidio, Cattini Luciano,  Cestra Augusto (Presidente Onorario), Concutelli Roberta, Crescenzi Giacomo, Evangelista  Franco, Gargani Ernesto, Quattrociocchi Amerigo, Stirpe Franco, e il consiglio direttivo  composta da 57 membri. L’importante giornata è stata contrassegnata anche dalla presenza del  Presidente della Camera di Commercio di Frosinone Pigliacelli Marcello, che oltre a portare i  saluti personali e dell’istituzione che rappresenta, vede nelle sinergie che si stanno creando tra la  CCIAA e Confartigianato una forza imprescindibile per affiancare le imprese del territorio della  Provincia di Frosinone ad uscire dalla profonda congiuntura economica.

La nuova presidente  Teresa Luffarelli, onorata nel poter raccogliere il testimone lasciato da Cestra, e lusingata  della fiducia riposta in lei da parte del consiglio, esprime gratitudine e soddisfazione, con la  responsabilità di portare avanti con fatica gli interessi degli artigiani.

Menu