martedì 18 Dicembre 2012

FROSINONE – Concerto di Natale con l’Orchestra Pop del Conservatorio “Licinio Refice”

Un Natale in versione Pop al Conservatorio di Frosinone. Sabato 22 Dicembre alle ore 18,00 l’Orchestra Pop del “Refice”, diretta dal M° Francesco Negroni, sarà protagonista di Ciociarian Pops: The Christmas Project, evento dedicato ai più famosi temi natalizi rielaborati per l’occasione dagli allievi e dai docenti dell’Istituto: dodici brani storici di grande successo tra cui White Christmas di Irving Berlin, Stille Nacht di Mohr e Gruber, Jingle Bells di James Perpoint, All I Want For Christmas is you di Mariah Carey e Walter Afanasieff e Have Yourself A Merry Little Christmas di Hugh Martin e Ralph Blane. Musiche della tradizione e canzoni di oggi, quindi, riscritte con arrangiamenti originali per orchestra.

L’organizzazione generale dell’evento è affidata al M° Stefano Caturelli, docente e responsabile dell’Orchestra Pop del Conservatorio. Oltre quaranta i musicisti che comporranno l’organico orchestrale e sei i cantanti che si alterneranno come solisti nei brani in scaletta.

Ancora un programma tematico per gli allievi della classe di Popular Music, dopo il successo di Movie Songs, il repertorio interamente dedicato alle più note canzoni del cinema con cui l’Orchestra si è più volte esibita nel corso di quest’anno.

Pop, temi classici e moderni, orchestrazioni uniche e giovani musicisti gli ingredienti per dare al Natale 2012 un’atmosfera calda ed avvolgente che trasgredisce sì la tradizione dei concerti di Natale, solitamente imperniati sulla solennità della musica classica, ma che mantiene saldi lo spirito e le suggestioni natalizi riproponendo brani popolarissimi, emozionanti e di grande impatto.

Un appuntamento da non perdere, dunque, aperto a tutti coloro che vorranno partecipare e celebrare assieme al Conservatorio l’inizio delle festività natalizie; un’occasione per coinvolgere la cittadinanza di Frosinone ed in particolar modo i residenti del quartiere Scalo.

Si chiude con il concerto di Natale un anno travagliato per il Conservatorio di Frosinone, a causa dei disagi causati dal crollo della copertura del Chiostro Cesare Croci nel febbraio scorso. Ciononostante importanti progetti sono stati portati avanti con caparbietà e perseveranza. Nel 2013, infatti, sarà inaugurato l’Auditorium del Conservatorio, sarà ammodernata l’infrastruttura di rete con l’installazione della fibra ottica, in virtù di un accordo con il consorzio universitario Garr e l’Università di Cassino, ed infine sarà ripristinato lo spazio del chiostro grazie ai fondi stanziati dal Ministero della Pubblica Istruzione nel quadro di un progetto di ampliamento (biblioteca, mediateca, mensa) tuttora in fase di sviluppo.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

All'interno tutti i dettagli delle vetture in promozione presso Jolly Automobili Peugeot, S.S. dei Monti Lepini km 6.600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Jolly Rent

Tutto sul noleggio a lungo termine proposto dal Gruppo Jolly Automobili e cinque proposte molto interessanti.

Punto Fresco

Punto Fresco presenta: "Il Gusto della Convenienza, offerte al sapore d'Estate", la nuova promozione in vigore dal 10 al 23 Luglio.

Toyota Hybrid School

Toyota Hybrid School è una nuova grande iniziativa Toyota in collaborazione con Golden Automobili, la concessionaria del celebre brand nipponico per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

Mazda CX-3

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia, S.S. dei Monti Lepini, km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Summer Days

Dieci vetture a prezzi davvero speciali. Vi aspettiamo oggi stesso nella nostra sede sulla S.S. Monti Lepini km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Fiat 500

Per l'occasione, Jolly Auto, concessionatia Fiat del Gruppo Jolly Automobili, propone un'ottima offerta per acquistare la mitica citycar italiana.