giovedì 22 marzo 2012

FROSINONE, Comunali – OTTAVIANI: Riqualificare lo Scalo significa ridare dignità a una parte importante della città

“Un momento esaltante di confronto democratico”. Nicola Ottaviani, candidato a sindaco al Comune di Frosinone, commenta così l’incontro pubblico, aperto ai cittadini, svoltosi martedì sera con il Comitato Civico Laboratorio Scalo, per discutere delle tante problematiche irrisolte che affliggono il quartiere.

“Ci siamo confrontati – continua Ottaviani – su molti temi e la cosa che maggiormente mi ha fatto piacere è stato vedere come in questa città, aldilà dei luoghi comuni, c’è davvero tanta gente che in maniera del tutto disinteressata, con animo puro, libero dal perseguimento di meri fini di parte, con ammirevole coscienza civica lavora per migliorare la vita di tutti e crede che un futuro e una città migliori siano ancora possibili”.

Viabilità, parcheggi, project financing, stazione ferroviaria, ambiente sono solo alcuni dei tanti temi trattati durante l’incontro, durato oltre due ore, nel quale i membri del comitato e i cittadini hanno potuto rivolgere domande al candidato a sindaco e hanno potuto esporre le proprie idee e ragioni sui problemi del quartiere.

“Lo Scalo – continua Ottaviani – purtroppo paga quindici anni di assoluta e ingiustificata indifferenza da parte delle varie amministrazioni di centrosinistra che si sono succedute al governo della città. Anche l’ordinario, come ad esempio la manutenzione stradale, è stato ignorato, per cui dovremo ricominciare da zero per dare risposta alle istanze dei cittadini. Particolare cura sarà rivolta alla sicurezza stradale, tema molto sentito dai residenti. Eppoi la nuova stazione per la quale abbiamo pensato a una struttura moderna, polifunzionale sul modello, ovviamente in scala ridotta della stazione Termini o della stazione Tiburtina, con negozi e altre superfici a servizio della collettività davanti alla quale si apra una piazza aperta di natura rinascimentale non più ostaggio di traffico e parcheggio selvaggio, attrezzata con ampi spazi di verde pubblico. Stiamo pensando a una riqualificazione globale del quartiere che possa ricucire in maniera efficace e facilmente fruibile le due parti dello Scalo tagliate in due dal passaggio della ferrovia, mediante passaggi pedonali e non solo che mettano finalmente in contatto zone ancora oggi isolate tra loro. Daremo, poi, una svolta alla politica ambientale con interventi di natura strutturale che consentano di ridurre in maniera drastica le emissioni di polveri sottili che, si badi bene, vengono solo in minima parte dagli scarichi delle auto”.

“Riqualificare lo Scalo – conclude Ottaviani – significa ridare dignità a una parte importante di Frosinone, considerato che il quartiere rappresenta il biglietto da visita della città per chi, scendendo dal treno, si appresta ad entrare nel capoluogo”.

Ufficio Stampa candidato a sindaco Nicola Ottaviani per Frosinone24

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Calci e pugni contro la moglie, in manette un albanese di 40 anni
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Maltrattamenti in famiglia. Questa l'accusa che ha portato i carabinieri della stazione di Ferentino a far scattare le manette ...

Roma/Anagni - Sequestrate 20mila paia di scarpe contraffatte
19 ore fa

LA PROVINCIA - La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Roma ha sequestrato venti mila paia di scarpe contraffatte e denunciati i ...

Cassino, gli spietati bulli del 'sabato sera': un ragazzino picchiato e due fratellini maltrattati
5 ore fa

FROSINONE TODAY - Pugni e calci in pieno viso ad un quattordicenne. In piazza Labriola, sabato notte, per un soffio non si è ...

Guardia Medica: ma quale atto dovuto? La nota di Loreto Marcelli (M5S)
4 ore fa

LORETO MARCELLI - «In merito alle dichiarazioni rilasciate dal Direttore Sanitario facente funzione dell’ ed apprese dai mass media si ritiene opportuno fare ...

Da oggi chiamatelo Sir Davide!
14 ore fa
3

DAVIDE ZAPPACOSTA - "Solo un ragazzino che insegue i suoi sogni". Così Davide Zappacosta sulla sua pagina social, dopo il successo del Chelsea ...

Grande partecipazione nel giorno del ricordo di suor Elena Mattiucci
16 ore fa

SUOR ELENA MATTIUCCI - Domenica 13 maggio è stata ricordata l’indimenticabile figura di suor Elena Mattiucci per volontà dell’Associazione Iniziativa Donne :grande partecipazione da ...

Ci ha lasciato Pietrina Giuseppina Bruni
17 ore fa
1

PIETRINA GIUSEPPINA BRUNI - Il giorno 19 Maggio 2018 alle ore 12:00 è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 89, PIETRINA GIUSEPPINA BRUNI (vedova Grieco). ...

Sora entra nel circuito di ArtCity
23 ore fa

ROBERTO DE DONATIS - “La città di Sora entra nel circuito di ArtCity! - Così ha dichiarato il Sindaco Roberto De Donatis. Ieri a ...

Esposti del M5S Sora: l’ANAC apre dei fascicoli
23 ore fa

FABRIZIO PINTORI - «In passato il M5S Sora ha presentato vari esposti all’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) sia in merito all’espletamento ...

Biosì Indexa Sora: Caneschi in Nazionale
1 giorno fa

BIOSì INDEXA SORA - Agli ordini del tecnico Gianluca Graziosi, e assieme al gruppo dei convocati, arriva finalmente il primo impegno ufficiale che farà ...

Festeggiamenti in onore di S. Restituta: il programma completo
1 giorno fa
3

SANTA RESTITUTA - E’ stato reso noto il programma ufficiale dei festeggiamenti in onore di Santa Restituta, Patrona della città di Sora e ...

Sora - Casapound: 'Pontrinio e S.Giuliano quartieri abbandonati'
1 giorno fa

CASAPOUND - FONTE: LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Nella giornata di ieri la città è stata tappezzata di volantini e manifestila cui ...

MADE IN SORA - Design Ricamo: intervista ad Adele Rufo
2 giorni fa
6

ADELE RUFO - Design Ricamo di Adele Rufo è un'impresa giovane nata nel 2014 a Sora che si occupa di personalizzazioni ricamate su abiti, abbigliamento ...