venerdì 23 ottobre 2015

Frosinone capitale del cioccolato per tre giorni

Un laboratorio di cioccolato davvero speciale apre Choco Frosinone, Il dolce evento organizzato da ChocoMoments con il sostegno della Banca Popolare del Frusinate e il patrocinio del Comune di Frosinone in corso da oggi fino a domenica presso la Villa Comunale di Frosinone. Protagonisti i bambini che si sono divertiti a realizzare dei cioccolatini ma anche l’Assessore alla cultura Gianpiero Fabrizi che in occasione dell’inaugurazione che si è svolta questa mattina, ha accettato di indossare la giacca da maestro cioccolatiere e mettere le mani in pasta… di cacao con l’aiuto di due guide davvero eccezionali: il maestro cioccolatiere Giancarlo Maestrone e lo chef patissier Domenico Spadafora.

Da oggi la Festa del Cioccolato artigianale entra nel vivo. Gli appassionati di cioccolato di tutte le età potranno partecipare alle tante iniziative in programma fino a domenica presso la Fabbrica del Cioccolato, la grande struttura che mostra in presa diretta tutte le fasi di lavorazione del cioccolato. Un laboratorio a cielo aperto dove sono previsti cooking show, lezioni per adulti e laboratori per i bambini per imparare giocando. Grazie agli stand aperti oggi e domenica dalle 10.00 alle 20.00 e sabato dalle 10.00 alle 24.00, si potranno degustare e acquistare deliziose praline, creme e cremini per tutti i gusti e anche le divertenti sculture di cioccolato così belle da sembrare animate. Topolini, coccinelle, scarpette, utensili per la casa, telefonini, borse, tutti interamente realizzati con vero cioccolato artigianale.

Ma “Choco Frosinone” non è solo una mostra-mercato del cioccolato, è anche un modo originale per promuovere la cultura del buon cioccolato di altissima qualità. Sono tanti, infatti, gli eventi culturali previsti dal ricco programma della festa. A cominciare dal cookong show “Come nasce una sacher” a cura del maestro cioccolatiere Giancarlo Maestrone e il cooking show “Come nasce una pralina” a cura dello chef patissier Domenico Spadafora. Per tutti i giorni della manifestazione sarà possibile partecipare al Choco Word Educational, il percorso di conoscenza di cioccolato e di tutte le fasi della sua lavorazione. Anche quest’anno per i più piccoli c’è lo spazio Babyciok aperto tutti i giorni dalle 15.00 alle 17.30 nel quale è possibile improvvisare con il cioccolato, per realizzare deliziosi cioccolatini con tutte le attrezzature necessarie: grembiuli, cappellini, guanti e attrezzi per la lavorazione (costo € 5,00). Sabato gli adulti appassionati di cioccolato potranno imparare a fare i cioccolatini partecipando al mini-corsi di pralineria tenuto da Domenico Spadafora in programma dalle 10.00 alle 12.00 mentre domenica lo stesso corso sarà tenuto dai maestri cioccolatieri ChocoMoments (costo € 30.00 a persona prenotazione obbligatoria giancarlo.maestrone@gmail.com). Domenica mattina prevista anche l’esposizione di macchine d’epoca. Tutti i bambini delle scuole riceveranno un divertente segnalibro con il quale avranno diritto ad uno sconto di 1 euro per partecipare ai laboratori.