domenica 6 gennaio 2013

FROSINONE CALCIO – I Giallazzurri tornano alla vittoria, 1-0 sul campo della Carrarese

santoruvo

Inizia bene il nuovo anno per il Frosinone che grazie al colpo di testa di Santoruvo nel primo tempo conquista i tre punti sul difficile campo della Carrarese. Gara di sostanza per gli uomini di Stellone che dal 38’ hanno giocato con l’uomo in più per l’espulsione per doppia ammonizione di Anzalone.

Stellone ritrova Carrus e Santoruvo e deve fare a meno del solo Bottone: solito 4-3-3 con Zappino tra i pali, Frabotta, Guidi, Biasi e Blanchard in difesa, mediana a tre composta da Carrus, Gori e Frara, in attacco tridente composto da Aurelio, Santoruvo e Ganci. Di Costanzo risponde con un 3-4-1-2 con Belcastro dietro le due punte Mancuso e Makinwa. Arbitro dell’incontro Andrea Adduci di Paola.

Dopo una breve fase di studio, la Carrarese si fa pericolosa la 6’ con Alcibiade che lancia il profondità Belcastro, l’attaccante controlla in area e batte a rete ma Zappino si oppone in uscita bassa. Un minuto dopo è il Frosinone a mettere i brividi alla retroguardia toscana: Blanchard crossa dalla sinistra, Anzalone lascia scorrere favorendo Santoruvo che tocca per Carrus che di destro batte a rete trovando la respinta di Cicioni. I padroni di casa spingono sull’acceleratore e al 9’ Partipilo chiama Zappino alla parata a terra su sinistro a giro dal limite. Due minuti dopo tocca a Mancuso battere a rete dalla distanza, Zappino fa buona guardia. L’attaccante della Carrarese si fa pericoloso al 15’ quando entra in area dalla sinistra e batte a rete con Zappino ancora bravo ad opporsi in uscita. Il Frosinone si scuote e al 18’ potrebbe passare in vantaggio ma Bregliano è provvidenziale ad intervenire su Santoruvo lanciato a rete da Ganci. Il vantaggio è solo rinviato: al 23’ Frabotta pennella dalla destra un perfetto cross per Santoruvo che di testa infila il pallone sotto l’angolino destro con Cicioni battuto. Il Frosinone controlla la gara e dal 38’ può contare anche sull’uomo in più: nel cerchio di centrocampo scontro tra Ganci e Anzalone, il capitano della Carrarese protesta con l’arbitro che gli mostra il secondo giallo. Tra le proteste dei padroni di casa, il gioco riprende dopo 6 minuti. L’arbitro Adduci concede tre minuti di recupero e manda le due squadre al riposo sul punteggio di 1-0 per il Frosinone.

La ripresa si apre con una grossa occasione per la Carrarese: al 46’ Makinwa parte sulla sinistra e mette al centro un cross teso per Venitucci che in tuffo di testa chiama Zappino alla difficile deviazione in angolo. Con il passare dei minuti la gara scende di tono con la Carrarese che non riesce a sfondare e il Frosinone che non trova la fiammata per chiudere la gara. Al 72’ il Frosinone si fa pericoloso con Carrus ma il suo colpo di testa, su cross di Aurelio, viene alzato in angolo da Cicioni. Nel Frosinone entrano Cesaretti e De Onofre al posto di Ganci e Santoruvo. Proprio Cesaretti, dopo un triangolo in velocità con Aurelio, potrebbe chiudere la gara ma l’anticipo di Partipilo al momento della conclusione è provvidenziale. All’88’ l’attaccante ex Empoli ci prova su punizione dalla sinistra ma la palla scheggia il palo ed esce sul fondo. Adduci concede 5 minuti di recupero e al 94’ arriva una conclusione dalla distanza di Orlandi abbondantemente a lato. Il triplice fischio finale sancisce il ritorno alla vittoria per il Frosinone dopo sei giornate. I canarini domenica prossima se la vedranno al Comunale con il Gubbio.

Ufficio Stampa Frosinone Calcio

Tenta di violentare la figlioletta di sei anni per vendicarsi della moglie che lo voleva lasciare
12 ore fa

FROSINONE TODAY - Tenta di violentare la figlioletta di sei anni per vendicarsi della moglie che lo voleva lasciare. La squallida vicenda risale ...

Truffa all'Ambasciata libica, dissequestrato il patrimonio dei Casinelli
2 ore fa

FROSINONE TODAY - “Il Tribunale del Riesame di Frosinone,- si legge nella nota a firma dell'avvocato Nicola Ottaviani - nell’udienza di ...

Tragica carambola in A1. Muore una persona, altre sette restano ferite
2 ore fa

FROSINONE TODAY - Carambola in autostrada nel comune di Paliano, una persona è morta, sette sono rimaste ferite ed una è incolume. E' purtroppo questo ...

Ci ha lasciato Annita Paniccia
6 giorni fa

ANNITA PANICCIA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle ore 20:00, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 86, ANNITA PANICCIA (in Vinci), "Nannina". ...

Ci ha lasciato Teresa Ornella
1 settimana fa

TERESA ORNELLA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle 16:45, si è spenta serenamente, assistita dai suoi cari, TERESA ORNELLA (vedova Costantini), di anni 80. I funerali saranno ...

Biosì Indexa Sora: dopo otto anni di matrimonio Santucci saluta i bianconeri
1 settimana fa

BIOSì INDEXA SORA - L'Argos Volley comunica che dopo un “matrimonio” durato ben 8 anni, sebbene non continuativi, per la società e Marco Santucci le ...

Chiusura temporanea S.P.D.C. Sora, interviene anche l'UGL
1 settimana fa

OSPEDALE SORA - In riferimento alla chiusura temporanea del reparto SPDC (Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura) dell’Ospedale di Sora, UGL Medici ...

«S.P.D.C. Sora: non si ignorino le esigenze del territorio». Il monito di Loreto Marcelli
1 settimana fa

LORETO MARCELLI - «In merito alla temporanea chiusura, per lavori, del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura () di Sora si é svolto, nei giorni ...

Sora Calcio: la società volsca blinda i suoi giovani
1 settimana fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio annuncia le conferme per i giovani classe 2000 Alessandro Ferrari (difensore), Edoardo Campoli (difensore), Andrea Francazi (centrocampista), Mattia ...

La Paolucci Liquori di Sora alla conquista di Brooklyn
1 settimana fa

PAOLUCCI LIQUORI - Nei giorni 12 e 13 Giugno la Paolucci Liquori di Sora è stata protagonista, presso il Brooklyn Expo Center, del BCB 2018, alias "Bar ...

SORA - Sfalcio erba, pulitura vie e marciapiedi: il programma dal 18 al 23 Giugno
1 settimana fa

AMBIENTE SORA - Al fine di evitare iniziative che non siano in linea con la programmazione del Comune, nell’ottica di razionalizzare e ...

Imperdibile Corso di Scacchi ad Isola del Liri
1 settimana fa

CIRCOLO SCACCHISTICO LA TORRE VALCOMINO - Questi corsi nascono con l'idea di diffondere il gioco degli scacchi come non è stato mai fatto fino ad ora, ovvero: ...

Ci ha lasciato Mauro Bianchi (ex Pizzeria Federico)
1 settimana fa

MAURO BIANCHI - Il giorno 14 Giugno 2018 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari MAURO BIANCHI (ex Pizzeria Federico). I funerali avranno luogo Sabato 16 ...