26 novembre 2012 redazione@ciociaria24.net

FROSINONE CALCIO – Giovanili: pari della Berretti con il Campobasso, i Giovanissimi battono il Fondi

SUPINO – Non va oltre il pareggio casalingo contro il Campobasso la Berretti del Frosinone. Al termine di un incontro condotto per larghi tratti, i giocatori di Mister Marsella vengono raggiunti nei minuti finali dal gol di Iovine per i molisani. L’ 1 – 1 è il frutto dell’indolenza palesata dai padroni di casa nel chiudere un match messosi in discesa dopo il gol di Tufi F. al 27° del primo tempo. Nella prima frazione non si annotano azioni offensive da parte degli ospiti. Prima della zampata vincente in mischia di Tufi F., è il Frosinone a fare le prove generali del vantaggio con un’incursione di Ruggiero già al 3° e con le conclusioni di Regolanti e Ranelli, rispettivamente al 12° e al 15°, sulle quali il portiere Nunziata si fa trovare pronto. Sbloccato il risultato al 27°, i gialloazzurri continuano ad attaccare collezzionando calci d’angolo. Propiro su corner di Mastroianni, al 37° è Neccia a sfiorare il raddoppio angolando troppo di testa. Le squadre tornano negli spogliatoi con il portiere frusinate Palombo del tutto inoperoso e un 1 – 0 esiguo per quanto visto sul campo. Nel secondo tempo i canarini appaiono da subito compassati e non determinati a far calare il sipario sulla gara. Così, al di là dei numerosi angoli conquistati e dello sterile possesso palla da parte dei canarini, col passare dei minuti il Campobasso acquista fiducia. Nunziata non fa cadere il fortino dei suoi intervenendo al 58° e al 76° su Pascarella, rendendo possibile il pareggio – beffa materializzatosi all’87° con la rete del centravanti Iovine, autore di un gran destro in diagonale su una delle rare verticalizzazioni del Campobasso. La Berretti ciociara può senza dubbio recriminare su un risultato di parità scaturito dall’unico tiro in porta realmente subito ma, deve fare mea culpa per aver dato l’impressione di non riporre sul terreno di gioco la giusta cattiveria agonistica.

CAMPIONATO D.BERRETTI – 10° giornata
Campo Comunale ‘’La Selvotta’’ Supino – Sabato 24 Novembre 2012
FROSINONE – CAMPOBASSO 1 – 1
FROSINONE: Palombo, Casalese (47° Tufi G.), Ruggiero, Ranelli, Tufi F., Sebastianelli, Pascarella, Neccia (82° Iacobone), Regolanti, Mastroianni, Toto (67° Bellato). A disposizione: Mouton, Ferri, Maceroni, Manzo. All. Sig. Marsella.
CAMPOBASSO: Nunziata, D’Angelo, Palazzo, Tiberini (71° Valle), Rossini, Lepore, Madonna, Cerio, Palmiero (82° Severino), Mauriello, Fraracci (62° Iovine). A disposizione: Di Donato, Vitale, Di Niro, Iannotti. All. Sig. Rienzo.
ARBITRO: Sig. Funari ( Roma 1 ).
ASSISTENTI: Sig. Pittiruti ( Roma 1 ), Sig. Alleva ( Albano Laziale ).
MARCATORI: 27° Tufi F. (FR), 87° Iovine (CB).
AMMONITI: Toto, Palmiero, Tiberini, Rossini, Valle.
NOTE: recuperi 1°pt e 3°st; angoli 15 – 2.

ALLIEVI NAZIONALI
L’AQUILA – FROSINONE 2 – 2
MARCATORI: 13° Iannini (AQ), 44° Moroni (FR), 66° Savone (FR), 75° Iannini (AQ).

GIOVANISSIMI NAZIONALI – 11° giornata
Campo Comunale ‘’La Selvotta’’ Supino – Domenica 25 Novembre 2012
FROSINONE – FONDI 2 – 1
FROSINONE: Montella, Scala (66° De Santis), Zimbardi, D’Iglio, Pommella, Tibaldo, Formisano, Antonini (68° Falovo), Raschiatore, Terziani (49° Saggiomo), D’Aguanno (62° Tomasso). A disposizione: Pietropaoli, Arduini, Sbaraglia. All. Sig. Trimani.
FONDI: Tommasino, Malfettone, Di Russo, Di Lanna (66° Matrullo), Lombardi, Caria, D’Addio (37° Cardi, 60° Parisella), Martone A., Silvestri (53° Nugnes), Martone V., Farina. A disposizione: Bonamo, Luchetta, Micci. All. Sig. Dolce.
ARBITRO: Sig. Catalano ( Tivoli ).
MARCATORI: 11° Formisano (FR), 64° Formisano (FR), 72° Farina (F).
AMMONITI: Terziani, Caria.
NOTE: recuperi 1°pt e 3°st; angoli 1 – 3.

SUPINO – Vittoria meritata per i Giovanissimi Nazionali del Frosinone, capaci di piegare il Fondi per 2 reti ad 1 nel match casalingo valevole per l’undicesima giornata di campionato. Avvio di partita scoppiettante, con rapidi capovolgimenti di fronte e occasioni da ambo i lati. Dopo neanche trenta secondi è Terziani a centrare il palo con una conclusione a sorpresa da fuori. Il Fondi non sta a guardare reagendo con un sombrero di Farina sul diretto avversario, alto il suo tentativo a volo al 3°. Ritmi elevatissimi e già al 5° Formisano, grande protagonista di giornata, prende dimestichezza con la porta ospite, strozzando un po’ il tiro su suggerimento di Zimbardi. Al 6° il conto dei legni torna in parità, Martone V. a tu per tu con Montella scheggia il palo alla sua sinistra. La squadra di Mister Trimani decide di rompere gli indugi passando in vantaggio all’11°. Azione corale ben manovrata che porta al tocco vincente sotto misura di Formisano con tre passaggi. Il gol dei gialloazzurri tarpa le ali alla gara, improvvisamente macchinosa e priva degli spunti che la caratterizzavano in avvio. Il Frosinone amministra senza proporsi più di tanto e il Fondi non reca pericoli nella metà campo di casa fino al termine del primo tempo. Nella ripresa, al di là di un pregevole sinistro a giro di Terziani dal limite, con palla alta al 44°, non cambia l’inerzia della sfida. I giocatori frusinati non producono una trama di gioco arrembante, sfruttando il risicato 1 – 0 e la sterilità offensiva ospite. Si giunge così al 64°, quando Formisano impreziosisce la sua prestazione e l’intero incontro con la doppietta personale, frutto di un formidabile sinistro ad incrociare dal vertice destro dell’area. Palla nel ‘’sette’’ e 2 – 0 che chiude di fatto la partita. Nel recupero, al 72°, in sospetto fuorigioco, Farina accorcia le distanze per il Fondi scavalcando Montella con un preciso pallonetto. Non c’è tempo per la squadra pontina di ristabilire la parità, con il triplice fischio finale dell’arbitro a sancire i tre punti incamerati dal Frosinone.

GIOVANISSIMI REGIONALI FASCIA B
FROSINONE – SAVIO 3 – 0
MARCATORI: 25° Vitozzi (FR), 49° Caponi (FR), 58° Mastrantoni (FR).

Ufficio Stampa Frosinone Calcio

Menu