11 novembre 2012 redazione@ciociaria24.net

FROSINONE CALCIO – Giallazzurri sconfitti in casa dal Pisa (1-2) ma sempre primi

Prima sconfitta al Comunale per il Frosinone che cede ai colpi del Pisa. Doppietta di Tulli e gol nel finale di Frara che però non permette ai canarini di rimettere sui binari una partita giocata sotto tono rispetto alle precedenti. Nel finale espulso Perez prima di un parapiglia finale che ha visto protagonista in negativo il portiere Sepe. Stellone rinuncia a Carrus e Campagna e propone il solito 4-3-3 che vede Zappino tra i pali, Catacchini, Guidi, Biasi e Blanchard in difesa, in mediana Bottone, Gucher e Frara, tridente d’attacco composto da Aurelio, Santoruvo e Ganci. Pane risponde con un 3-5-2 che vede Tulli e Perez terminali offensivi.

Le due squadre si danno battaglia a metà campo e la prima occasione arriva al 9’: angolo per il Pisa, Zappino smanaccia in uscita indirizzato il pallone sui piedi di Favasuli che al volo di sinistra manda alto sulla traversa. Il Pisa fa buona guardia in difesa ed è pericolosa quando si affaccia in avanti e proprio al 19’ i toscani passano in vantaggio: Tulli gioca un ottimo pallone al limite dell’area di rigore e lascia partire un destro che si infila a fil di palo. La risposta del Frosinone arriva al 23’ quando Ganci pennella un cross dalla sinistra che trova Aurelio appostato sul secondo palo, piatto destro che si stampa sulla traversa. La gara sale di tono e al 26’ Buscè dalla destra pesca Tulli in area che in girata sfiora l’incrocio dei pali.

Il Frosinone insiste sulla fascia destra dove Aurelio si libera di Rizzo, guadagna il fondo e crossa al centro per Santoruvo che in tuffo di testa da buona posizione non centra la porta. Insistono i canarini ma la difesa pisana riesce a controllare non senza affanno. Al 39’ punizione di Gucher dalla destra che trova il colpo di testa di Bottone che si spegne sul fondo. Allo scadere brivido per il Frosinone: Biasi perde palla a metà campo favorendo Perez che si invola verso la porta canarina ma Zappino è bravissimo a chiudere lo specchio della porta. Un minuto di recupero e Saia manda le due squadre al riposo.

La ripresa inizia con il Pisa proiettato in avanti e i canarini che faticano ad uscire. Al 53’ angolo di Ganci per il colpo di testa di Santoruvo che libera Bottone davanti a Sepe ma il centrocampista non trova la deviazione vincente. Proprio Bottone lascia il posto a Marchi un minuto dopo. Il Pisa non resta a guardare e in due minuti chiama Zappino agli straordinari: al 56’ Buscè in contropiede lancia Tulli, destro dal limite e grande respinta di Zappino. Un minuto dopo ci prova Favasuli, altro destro dal limite ed altra respinta del portiere giallazzurro. Il Frosinone poterebbe pareggiare al 62’: cross di Frara dalla sinistra, Marchi sbuca dalle retrovie ma la sua deviazione esce fuori di poco.

Ma il protagonista della gara è Zappino che al 70’ respinge una conclusione ravvicinata di Favasuli abile a rubare palla a Guidi sulla sinistra. Nulla può però il portiere italo brasiliano al 72’: prima respinge una conclusione di destro di Perez ma la palla arriva a Tulli che a porta vuota mette a segno la sua personale doppietta. La partita sembra non avere più niente da dire ma all’85’ Frara riapre la gara: angolo di Ganci e colpo di testa del centrocampista che batte Sepe. Il Frosinone si butta in avanti complice anche l’espulsione per rosso diretto di Perez reo di aver colpito con una mano Guidi. Il forcing dei canarini produce il gol di Ganci al 93’ annullato però per fuorigioco. All’ultimo assalto ci prova ancora Frara di testa ma la palla finisce a lato. Triplice fischio finale che sancisce la prima sconfitta casalinga della stagione per il Frosinone che tra sette giorni affronterà il Perugia al Curi.

Campionato di Calcio Lega Pro 1a divisione Girone b, 10a giornata
Benevento – Paganese 2-0
Carrarese – Gubbio Rinviata
Frosinone – Pisa 1-2
Nocerina – Avellino 1-0
Perugia – Catanzaro 2-4
Prato – Latina 4-0
Sorrento – Barletta 1-2
Viareggio – Andria 1-0

Classifica
Frosinone 19
Latina 19
Pisa 19
Gubbio 17 *
Viareggio 16
Avellino 15
Paganese 15
Prato 15
Nocerina 14
Perugia 13
Benevento 13
Andria 12
Catanzaro 8
Barletta 6
Sorrento 6
Carrarese 3 *
* una gara in meno

Prossimo turno, 11a giornata, Domenica 18 Novembre ore 14,30
Andria – Carrarese
Avellino – Gubbio
Barletta – Paganese
Catanzaro – Prato
Latina – Benevento
Nocerina – Viareggio
Perugia – Frosinone
Pisa – Sorrento

Ufficio Stampa Frosinone Calcio

[nggallery id=38]

Menu