sabato 8 agosto 2015

Frosinone Calcio: è arrivato l’annuncio atteso forse più della storica promozione in A

La giunta Ottaviani ha approvato il progetto preliminare per la concessione delle nuove opere sullo stadio Casaleno che, dopo la consegna, nel prossimo autunno, dei lavori appaltati dal Comune per la creazione di 12.000 posti a sedere, prevede il passaggio agli operatori privati, e in primis alla società di calcio, per portare la struttura a 16.000 posti, capienza minima prevista per la serie A.

«Mentre sono in corso i lavori per il primo step del nuovo stadio “Benito Stirpe”, iniziati a giugno e previsti come conclusione in autunno, – ha dichiarato il sindaco Nicola Ottaviani – abbiamo proceduto ad elaborare ed approvare il progetto preliminare per l’affidamento a privati dell’impianto, con l’aumento della capienza da 12.000 a 16.000 posti e la realizzazione di circa 4.700 mq di volumetrie commerciali ed accessorie. L’ufficio tecnico e la giunta stavano lavorando già da sei mesi in questa direzione, anche perché un progetto di circa 200 pagine, con elaborati grafici e computi metrici, non si realizza dalla mattina alla sera.

La disponibilità da parte della squadra di calcio ad effettuare in prima persona la gestione e la realizzazione della seconda parte dell’intervento, arrivata in settimana, è motivo di orgoglio per il nostro Comune e attesta ulteriormente la bontà del percorso di riqualificazione del Casaleno, intrapreso lo scorso anno. Solo con la fusione delle energie pubbliche con quelle private, oggi è possibile ipotizzare la costruzione e la gestione delle infrastrutture sportive, che per sopravvivere, però, hanno bisogno di volumetrie commerciali o dedicate al tempo libero delle famiglie e degli sportivi, per consentire il ritorno dell’investimento».

Il progetto approvato dalla Giunta Ottaviani, con le integrazioni delle ultime ore, per giungere ad una durata di novant’anni di concessione, prevede il prolungamento dei lavori che il Comune sta effettuando sul Casaleno, con l’apporto di capitale privato, per opere e servizi per circa 6 milioni di euro, allo scopo di consentire l’omologazione per la serie A entro la prossima stagione calcistica.

Contestualmente, viene riservata ai privati la facoltà di investire ulteriori 5/6 milioni di euro per 4.750 mq di superfici commerciali, fitness, ristorazione e museo del Frosinone Calcio. Il tutto in linea con la programmazione attivata dall’amministrazione Ottaviani a maggio dello scorso anno, dopo la promozione della squadra locale dalla Lega Pro alla serie B, in previsione del consolidamento della struttura e della pianificazione del Frosinone Calcio.

Roccasecca, schianto in A1, tre morti, compresa una bambina
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Un gravissimo incidente stradale si è verificato poco le 13 lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli di ...

Isola del Liri, in bici con la droga. Fermato e riportato nella struttura di accoglienza
21 ore fa

FROSINONE TODAY - Se ne andava in giro con la droga tranquillamente pensando di non essere scoperto. Un giovane nigeriano, domiciliato presso una ...

Pontecorvo, false assicurazioni: truffati decine di clienti. Denunciati due uomini ed una donna
19 ore fa

FROSINONE TODAY - I Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di Pontecorvo, al termine di specifiche e mirate indagini, hanno denunciato in stato di ...

Sora Calcio: fatta la squadra, i volsci rafforzano lo staff tecnico
4 giorni fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio comunica due nuove entrate nello staff tecnico: il secondo allenatore Luca Nardone (ex giocatore di Sora, Isola ...

In estate serve più sangue: Avis Sora chiede aiuto ancora una volta
5 giorni fa

AVIS SORA - Chiediamo un gesto di coraggio e solidarietà. Donare non fa male anzi è facile, veloce e sicuro. Un appello a tutti ...

117 anni fa nasceva a Sora Vittorio De Sica
1 settimana fa

VITTORIO DE SICA - La sua immensa versatilità, e quindi la grandezza artistica, è nel fatto che seppe cogliere il mutare dei tempi, delle tendenze ...

SORA - Asilo Nido Comunale: gara d’appalto ferma. La nota di Pintori
1 settimana fa

ASILO NIDO SORA - «Il M5S Sora esprime la propria preoccupazione in merito all’allungamento dei tempi di svolgimento della gara d’appalto ...

Biosì Indexa Sora: il quarto si di Federico Marrazzo
1 settimana fa

FEDERICO MARRAZZO - E' al suo quarto “sì” con l'Argos Volley, Federico Marrazzo, il palleggiatore col mito di Totti, beniamino indiscusso del pubblico ...

Sora: strisce blu sospese fino al 30 Settembre
1 settimana fa

ROBERTO DE DONATIS - L’Amministrazione De Donatis, a seguito di un incontro interlocutorio con i commercianti svoltosi lunedì e presieduto dall’Assessore al ...

Asilo Nido: chiarimenti del Sindaco di Sora
1 settimana fa

ROBERTO DE DONATIS - «Per opportuna chiarezza in merito ad una tematica sensibile, quella del servizio dell’Asilo Nido Santucci, al fine di evitare ...

Asilo Nido: La FP CGIL esprime apprezzamento per l’incontro avuto con il Sindaco di Sora
1 settimana fa

GIANCARLO CENCIARELLI - «In passato, come FP CGIL abbiamo espresso, le nostre preoccupazioni circa l’asilo nido di Sora e, evitando ogni possibile ...

Il Museo Civico di Sora rende omaggio a Vittorio De Sica con una mostra
1 settimana fa

VITTORIO DE SICA - Il grande regista e attore Vittorio De Sica riceve quest’anno, con la istituzione della Mostra d’Arte Cinematografica “Vittorio ...

Grandissimo successo per il Saggio Spettacolo del 35mo anno di Danzapiù Sora
2 settimane fa

ANNA MARIA TOLLIS - Si é svolto domenica 24 giugno presso il Teatro Mangoni Isola del Liri il Saggio Spettacolo del 35esimo anno accademico dell'Associazione Danzapiù ...