22 settembre 2013 redazione@ciociaria24.net

Frosinone Calcio: al Comunale Barletta battuto 1-0. Goal partita siglato da Altobelli. Risultati e classifica

Vittoria meritata per il Frosinone di Stellone che al Comunale si impone sul Barletta grazie al gol di Altobelli arrivato al termine dl primo tempo. Canarini sempre padroni del campo e vicini al raddoppio in più di un’occasione. Il Frosinone ospita il Barletta e Stellone, senza, Crivello, Bertoncini e Carrus, propone un 4-3-3 con Zappino tra i pali, Frabotta, Biasi, Russo e Ciofani M. in difesa, mediana composta da Altobelli, Soddimo e Frara, in attacco Aurelio, Pagani e Ciofani D. Orlandi risponde con un 5-3-2 con D’Errico e Picci in attacco. Arbitra il Signor Serra di Torino.

Parte subito bene il Frosinone che si fa vedere in avanti già al 6’ con Ciofani D. che serve Paganini in area, girata di destro dell’esterno d’attacco e parata a terra di Liverani. Al 15’ buon lavoro di Aurelio sulla destra, palla al limite per Frara che di prima intenzione di destro batte a rete, alto sulla traversa. Il Barletta prova a sfruttare i calci piazzati e al 18’ da un corner di Prutsch dalla destra, Picci impatta bene di testa ma Zappino blocca senza problemi. Il Barletta insiste con una punizione di Allegretti dai 20 metri al 24’ che finisce di poco a lato. La partita è pero in mano della squadra di Stellone che gioca costantemente nella metà campo avversaria. Al 32’ iniziativa di Soddimo dalla sinistra che si accentra e dal vertice dell’area di rigore lascia partire un destro potente che si alza sopra la traversa. Il Frosinone insiste e il meritato vantaggio arriva proprio allo scadere: Aurelio si lancia sulla destra, palla al centro per Altobelli che controlla, supera Liverani con un colpo sotto e deposita in rete. Senza recupero l’arbitro Serra manda le due squadre al riposo.

Anche l’inizio ella ripresa vede il Frosinone costantemente con mano il pallino del gioco con i pugliesi che faticano ad uscire dalla propria metà campo. Al 50’ doppia occasione per Paganini: prima si infila in area sfruttando al meglio un tocco di Ciofani D., la difesa ospite si salva in angolo. Sul corner ancora colpo di testa di Paganini con palla che sfiora il palo alla sinistra di Liverani. Il Frosinone vuole chiudere la gara e ci prova al 62’ con Frabotta che lancia Ciofani D. in area di rigore, colpo sotto a scavalcare Liverani con il pallone che finisce oltre la traversa. Un minuto dopo delizioso colpo di tacco di Soddimo al limite dell’area a liberare Paganini, sinistro che sfiora l’incrocio dei pali. Insistono i canarini che potrebbero chiudere la gara al 73’ quando Paganini in area fa impazzire la difesa pugliese prima di appoggiare per Frara che di sinistro centra il palo. Stellone manda in campo Cesaretti per Soddimo per continuare a spingere con il Barletta fatica a difendersi. Solo nel finale il Barletta prova ad affacciarsi dalle parti di Zappino: all’80’ D’Errico dalla sinistra si accentra e batte di sinistro, il numero uno canarino si salva in angolo. All’89 brividi sul sinistro dal limite di Ilari con il bellissimo intervento di Zappino ancora in angolo. Nei cinque minuti di recupero concessi da Serra i canarini controllano la gara e al triplice fischio finale possono festeggiare il ritorno alla vittoria. Venerdì prossimo anticipo sul campo della Nocerina.

Ufficio Stampa Frosinone Calcio

Risultati 4a giornata Campionato Lega Pro 1a Divisione Girone B
Ascoli vsL’Aquila 1-3
Frosinone vs Barletta 1-0
Grosseto vs Perugia 2-0
Lecce vs Catanzaro 1-2
Pisa vs Nocerina 5-2
Prato vs Gubbio 0-0
Salernitana vs Pontedera 1-2
Viareggio vs Paganese 0-1
Riposa: Benevento

Classifica
Pontedera 10
Pisa 10
Catanzaro 8
Frosinone 7
Benevento 7
L’Aquila 7
Prato 6
Grosseto 5
Perugia 4
Salernitana 4
Viareggio 3
Nocerina 3
Ascoli 3*
Paganese 3
Gubbio 2
Barletta 1
Lecce 0
* = un punto di penalizzazione

Menu