venerdì 29 Novembre 2013

FROSINONE. Bilancio Comune: taglio netto alle spese superflue ed inutili

Un occhio attento ai conti, taglio netto alle spese superflue ed inutili proliferate negli anni passati, ma anche salvaguardia delle risorse destinate al sociale e porte aperte agli investimenti sulla città. Una delibera a 360° quella sul bilancio approvata con il voto unanime della maggioranza e di qualche esponente dell’opposizione nell’ultima seduta consiliare. “In prima battuta – ha detto l’assessore al Bilancio e alle Finanze, Riccardo Mastrangeli – mi sento di rivolgere un sentito ringraziamento al presidente della commissione bilancio, Adriano Piacentini, al dirigente del settore finanze, Vincenzo Giannotti, e ai tutti dipendenti del settore Finanze e Tributi per l’immane lavoro svolto. Si tratta di un grandissimo risultato considerato da dove siamo partiti, ovvero da una voragine nei conti del Comune, ereditata dal recente passato, che aveva portato l’ente sull’orlo del dissesto. Ed, invece, con un lavoro serio, certosino, si è riusciti a confezionare un bilancio che tiene conto delle esigenze di risanamento, compatibilmente con i paletti fissati dal piano di riequilibrio, e delle prospettive di sviluppo della città. Voglio sottolineare che, nonostante i tagli scriteriati dello Stato centrale si è riusciti a garantire livelli di assistenza nel sociale efficienti e dignitosi e non si sono intaccate quelle altre voci di spesa sociale che, se contratte, avrebbero provocato altri disagi in un momento storico difficile come questo che stiamo vivendo da vera e propria economia di guerra. L’amministrazione Ottaviani ha messo al bando le spese frivole e soprattutto ha censurato il ricorso sistematico alla pratica del debito fuori bilancio come, invece, accadeva troppo spesso in passato”. “Questo bilancio – ha aggiunto il presidente della commissione bilancio, Adriano Piacentini – ha il merito di aver ottenuto il parere favorevole al 100% dei revisori dei conti, cosa assai rara in passato, ma soprattutto di aver fatto una fotografia reale dello stato dei conti dell’ente, cosa che, tra il 2009 e il 2011, non era stato possibile fare. In passato, infatti, le reali situazioni debitorie non erano emerse a causa di tecnicismi contabili poco comprensibili”.

Toyota Hybrid

Ci sono solo buoni motivi per passare subito all'ibrido. Scoprili oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

Nuova Abarth

Vieni a scoprirla presso la concessionaria Jolly Auto, Gruppo Jolly Automobili, a Frosinone e Sora.

Jaguar

Da XClass - Gruppo Jolly Automobili tutti i modelli disponibili della gamma JLR.

Toyota C-HR

Vieni a scoprirla e a provarla presso la Concessionaria ufficiale Toyota Golden Automobili, a Frosinone e Sora.

Alfa Romeo

Vieni a provarla oggi stesso presso le concessionarie del Gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Evoque

Da marzo presso il salone Land Rover del Gruppo Jolly Automobili.

Toyota

Yaris e Aygo disponibili in un’ampia scelta di colori e personalizzazioni per i vostri ragazzi.

Mazda6

La nuova Mazda6 subito tua a metà del prezzo e dopo due anni decidi se tenerla, cambiarla o restituirla!

FIAT FIORINO

Il pioniere dei van ti aspetta oggi stesso presso le concessionarie FCA del gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Jaguar

Sportiva, innovativa, accattivante, ma soprattutto Jaguar.

Nuova Peugeot 508

Più corta, più larga e ben 6 cm più bassa.

Toyota

In occasione del lancio del nuovo Rav4 Hybrid, Toyota inserisce tra le sue formule finanziarie il Pay per Drive Connected, un’evoluzione del già consolidato Pay Per Drive.

Autonoleggio

Il 2019 sarà l'anno del rispetto per l'ambiente per le case automobilistiche, con soluzioni che prevedono vetture con motorizzazioni 100% elettriche, full Hybrid o Mild Hybrid.

MAZDA

A poche settimane dalla presentazione ufficiale della Nuova Mazda3, la casa nipponica aggiunge anche una versione con motorizzazione 2.0L benzina M Hybrid da 122CV.

Peugeot 3008

44 premi internazionali, tra cui il prestigioso Car of the Year 2017.