2 novembre 2016 redazione@ciociaria24.net

FROSINONE – Arrestato 41enne romeno per furto aggravato

E’ da poco trascorsa la mezzanotte quando una donna segnala di essere stata vittima di un furto. La Sala Operativa dirama la nota alle Volanti presenti sul territorio. Gli agenti, giunti sul posto, prendono contatti con la donna e ricostruiscono l’accaduto. La signora aveva appoggiato sul tavolo del locale, dove stava trascorrendo la serata, la sua borsa che, in un attimo di distrazione, le è stata trafugata.

La donna inoltre fornisce una dettagliata descrizione della borsa, contente un telefono cellulare, di cui indica marca e modello, un portafoglio con 120 euro e documenti. I poliziotti decidono di perlustrare la zona alla ricerca della refurtiva e del probabile autore del furto. Il fiuto investigativo si rivela decisivo: un uomo con un incedere alquanto sospetto tenta di dileguarsi alla vista della Volante, non curante dell’alt intimato dagli uomini in divisa.

Gli agenti rincorrono e bloccano il fuggitivo che sotto il giubbino nasconde la borsa sottratta alla donna. All’interno della stessa ci sono gli effetti personali della vittima, mancano però il cellulare e parte del denaro. Si decide quindi di procedere a perquisizione personale, che da esito positivo, con il rinvenimento del telefonino, che in seguito verrà restituito alla legittima proprietaria. L’uomo, un 41enne di origini romene, viene tratto in arresto per furto aggravato.

Menu