lunedì 19 settembre 2016

Frosinone: al Rotary Club si parla di Referendum Costituzionale

Referendum costituzionale: il Rotary Club Frosinone, alla presenza del Prefetto S.E. Emilia Zarrilli, ha discusso le importanti novità contenute nella riforma che sarà sottoposta al voto popolare. A introdurre il tema, il presidente del club Pietro Raimondi, che ha poi lasciato la parola a Fabrizio Casinelli, giornalista ciociaro capo ufficio stampa Rai, attualmente direttore del Radiocorriere. Il referendum confermerà o respingerà la cosiddetta riforma Renzi-Boschi, contente disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione.

“Affronteremo questo tema – ha detto Casinelli – senza prendere posizione ma cercando di capirne di più grazie alla presenza del prof. Gino Scaccia”, altro figlio “eccellente” della terra ciociara, attualmente professore ordinario di Istituzioni di diritto pubblico all’Università di Teramo e docente di diritto costituzionale alla Luiss. “In questo caso, le tematiche politiche si intrecciano inevitabilmente a quelle tecniche – ha detto Scaccia – Stiamo toccando la legge ‘suprema’ della nostra Repubblica: sono quindi inevitabili i condizionamenti politici nelle valutazioni. La costituzione italiana presenta una parte di principi e valori moderni, ma l’aspetto istituzionale, nel complesso, può apparire farraginoso.

È utile superare il bicameralismo perfetto ma bisogna vedere se ciò sarà operato correttamente. Secondo i promotori della riforma, la stessa permetterà una maggiore velocità decisionale. Abbiamo bisogno di norme frutto di scelte mature, consapevoli, costruite con l’apporto degli operatori del settore”. Il prof. Scaccia ha poi parlato dei contenziosi derivanti dai “buchi” interpretativi lasciati aperti, di legge elettorale (“strumento in grado di dare stabilità politica, ma che da solo non basta”), di appartenenza territoriale contrapposta all’appartenenza politico-ideologica, dei tanti “carrozzoni” che assorbono il denaro dei contribuenti. “È giusto che sia difficile cambiare la Costituzione, perché è il patto che ci unisce: deve rappresentare la vittoria di tutti contro nessuno. La Carta è un fattore di coesione: è lo strumento che ci ha consentito, durante il terrorismo, di evitare derive autoritarie”. Tante le domande provenienti da un uditorio attento e partecipe.

alessandra-di-legge-e-fabrizio-casinelli

scaccia-casinelli-e-raimondi

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Calci e pugni contro la moglie, in manette un albanese di 40 anni
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Maltrattamenti in famiglia. Questa l'accusa che ha portato i carabinieri della stazione di Ferentino a far scattare le manette ...

Roma/Anagni - Sequestrate 20mila paia di scarpe contraffatte
21 ore fa

LA PROVINCIA - La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Roma ha sequestrato venti mila paia di scarpe contraffatte e denunciati i ...

Si perdono sulla montagna di Morolo, notte di paura per due giovani
2 ore fa

FROSINONE TODAY - Da ieri sera vigili del fuoco ed i carabinieri di Anagni erano alla ricerca di due ragazzi di 19 anni ...

Guardia Medica: ma quale atto dovuto? La nota di Loreto Marcelli (M5S)
6 ore fa

LORETO MARCELLI - «In merito alle dichiarazioni rilasciate dal Direttore Sanitario facente funzione dell’ ed apprese dai mass media si ritiene opportuno fare ...

Da oggi chiamatelo Sir Davide!
15 ore fa
3

DAVIDE ZAPPACOSTA - "Solo un ragazzino che insegue i suoi sogni". Così Davide Zappacosta sulla sua pagina social, dopo il successo del Chelsea ...

Grande partecipazione nel giorno del ricordo di suor Elena Mattiucci
17 ore fa

SUOR ELENA MATTIUCCI - Domenica 13 maggio è stata ricordata l’indimenticabile figura di suor Elena Mattiucci per volontà dell’Associazione Iniziativa Donne :grande partecipazione da ...

Ci ha lasciato Pietrina Giuseppina Bruni
18 ore fa
1

PIETRINA GIUSEPPINA BRUNI - Il giorno 19 Maggio 2018 alle ore 12:00 è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 89, PIETRINA GIUSEPPINA BRUNI (vedova Grieco). ...

Sora entra nel circuito di ArtCity
1 giorno fa

ROBERTO DE DONATIS - “La città di Sora entra nel circuito di ArtCity! - Così ha dichiarato il Sindaco Roberto De Donatis. Ieri a ...

Esposti del M5S Sora: l’ANAC apre dei fascicoli
1 giorno fa

FABRIZIO PINTORI - «In passato il M5S Sora ha presentato vari esposti all’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) sia in merito all’espletamento ...

Biosì Indexa Sora: Caneschi in Nazionale
1 giorno fa

BIOSì INDEXA SORA - Agli ordini del tecnico Gianluca Graziosi, e assieme al gruppo dei convocati, arriva finalmente il primo impegno ufficiale che farà ...

Festeggiamenti in onore di S. Restituta: il programma completo
1 giorno fa
3

SANTA RESTITUTA - E’ stato reso noto il programma ufficiale dei festeggiamenti in onore di Santa Restituta, Patrona della città di Sora e ...

Sora - Casapound: 'Pontrinio e S.Giuliano quartieri abbandonati'
1 giorno fa

CASAPOUND - FONTE: LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Nella giornata di ieri la città è stata tappezzata di volantini e manifestila cui ...

MADE IN SORA - Design Ricamo: intervista ad Adele Rufo
2 giorni fa
6

ADELE RUFO - Design Ricamo di Adele Rufo è un'impresa giovane nata nel 2014 a Sora che si occupa di personalizzazioni ricamate su abiti, abbigliamento ...