domenica 20 Maggio 2012

Frosinone al ballottaggio. Comizio chiusura di Ottaviani

Si è chiusa in un tripudio di folla la campagna elettorale per il turno di ballottaggio, di oggi e domani, del candidato a sindaco Nicola Ottaviani. Il grido di cambiamento si è levato da piazzale Kambo, riempito come un uovo da oltre duemila cittadini che hanno voluto partecipare all’appuntamento conclusivo di “Ascolta la Piazza”, il tour itinerante di Nicola Ottaviani che lo ha portato a visitare ogni angolo di Frosinone.

“Sono stati due mesi esaltanti” ha detto Nicola Ottaviani alla folla. “Due mesi nei quali abbiamo approfondito, con il contatto diretto con i cittadini, i tanti problemi di Frosinone, e, probabilmente, sarebbe stato necessario altro tempo per esaurire tutte le tematiche, perché la nostra città, purtroppo, è stata ridotta in ginocchio. Frosinone è una città che soffre drammaticamente il proprio ruolo di Capoluogo. E’ una città in cui negli ultimi cinque anni è cresciuto solo l’inquinamento; è cresciuta solo la disoccupazione; è cresciuto solo lo spopolamento, visto che 1.600 persone sono fuggite via per andare a vivere nei comuni limitrofi nei quali hanno trovato migliore qualità di vita, prezzi più accessibili delle case e servizi comunali efficienti. A Frosinone è cresciuta solo l’emigrazione giovanile; è cresciuto solo il numero di inchieste giudiziarie aperte sugli appalti pubblici e sull’urbanistica; sono cresciuti solo i disservizi; sono cresciuti solo i debiti del bilancio comunale”.

“Per uscire da questo tunnel – ha continuato Ottaviani – c’è bisogno di un programma credibile, concreto, di largo respiro, di profondo rinnovamento e di immediata realizzazione e un governo cittadino forte, coerente, coeso, stabile e in cui regna una grande unità d’intenti. Questo è quello che la città vuole ed è questo che daremo ai frusinati. Siamo gli unici che hanno proposto il taglio delle indennità di sindaco, assessori e consiglieri comunali per poi investire il risparmio, un milione di euro in cinque anni, in progetti nel sociale, con il fondo SoliDiamo, a favore di giovani e anziani. Sull’Imu abbiamo assunto con la città l’obbligo dell’applicazione delle aliquote più basse d’Italia. Costruiremo finalmente una piazza in questa città, dove la gente potrà incontrarsi e conoscersi e crescere insieme. Realizzeremo quattro scale mobili che legheranno in maniera efficiente ed efficace la parte bassa e la parte alta della città. Con il trasporto, avvicineremo Roma a Frosinone con un collegamento ferroviario veloce che porterà i frusinati nella capitale e i romani nel nostro capoluogo in 38’-40’, utilizzando l’attuale tratta ed imponendo alle Fs un contratto di servizio in funzione di giovani e pendolari. Realizzeremo una vera mobilità alternativa diminuendo il traffico con politiche ambientali adeguate ed incisive per abbattere le polveri sottili. Riqualificheremo la stazione, il centro storico e le periferie, letteralmente abbandonati in questi ultimi anni. Daremo alla città un grande parco urbano, collegato al parco del fiume Cosa, nell’area dell’attuale campo sportivo e finalmente Frosinone avrà uno stadio adeguato alla nostra squadra di calcio. Daremo impulso al commercio e all’artigianato con politiche fiscali di supporto e agevolazione”.

“Ci sarà molto da lavorare” ha concluso Nicola Ottaviani “ma, a differenza di altri, noi abbiamo una squadra unita, compatta, capace e determinata che assicurerà alla città un governo stabile e duraturo. Abbiamo la passione e la professionalità che servono, per far ridare fiducia dalla gente alla politica”.

 

SPONSOR

Una vastissima scelta, più di quattrocento vetture in esposizione.

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.