Follia di un automobilista ubriaco a Frosinone, roba da far impallidire anche… Lucio Battisti

E guidare a fari spenti nella notte... dice il grande Lucio in "Emozioni". Ebbene, c'è chi è andato oltre: un automobilista ubriaco l'altra notte nel capoluogo.

La Polizia di Stato denuncia una persona per guida in stato di ebbrezza. Giornata intensa quella di ieri, che ha visto gli uomini della Questura di Frosinone impegnati in diversi fronti operativi. Come disposto dal Questore, al fine di alzare il livello di sicurezza in città, i poliziotti delle volanti hanno effettuato mirati controlli in diversi quartieri del capoluogo.

Nel corso di tale attività provvidenziale è stato l’intervento del personale della Polizia di Stato che, in nottata, impiegata nel controllo del territorio sull’ASI, ha notato un’autovettura procedere contromano nella stessa carreggiata percorsa dagli operanti, impegnando la corsia di sorpasso. La stessa, prontamente, è stata bloccata dai poliziotti che, azionando i segnali visivi, gli hanno bloccato la strada per evitare gravi conseguenze. Dal controllo esperito a mezzo CED gli occupanti sono risultati avere dei precedenti di Polizia.

L’autista, visto il forte alito vinoso che emanava, il precario equilibrio e le frasi sconnesse, è stato accompagnato unitamente all’auto, presso gli Uffici della locale Sottosezione della Polizia Stradale di Frosinone, dove è stato sottoposto alla prova dell’alcoltest che ha dato esito positivo in quanto è risultato di 2,04 g/l alla prima prova effettuata alle ore 02.44, mentre alla seconda effettuata alle ore 02.51 è risultata di 1,90 g/l. Il conducente è stato allora sanzionato ai sensi dell’art.143/4° e 12° del Codice della Strada, la patente di guida gli è stata ritirata e l’autovettura affidata ad un familiare.

Menu