venerdì 22 agosto 2014

Follia a Catania: padre accoltella nel sonno due sue figlie di 12 e 14 anni

Continua purtroppo la scia di sangue nelle famiglie italiane. Dopo i fatti di Ancona, con il macchinista delle ferrovie che ha ucciso la sua figlioletta di 18 mesi, un’altra tragedia si è verificata la scorsa notte vicino Catania. Un uomo di 47 anni, ha accoltellato nel sonno due sue figlie di 12 e 14 anni, poi ha tentato il suicidio sferrandosi una coltellata all’addome.

Per la più piccola non c’è stato nulla da fare, la più grande è invece ricoverata in prognosi riservata all’ospedale “Garibaldi” di Catania, ma dovrebbe farcela. A dare l’allarme altri due figli del 47enne che sono riusciti a bloccarlo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale di Catania. Stando ad alcune indiscrezioni, l’uomo avrebbe compiuto il folle gesto perché sarebbe stato lasciato dalla moglie, andata via di casa alcuni giorni fa.

Ben 400 vetture disponibili a prezzi vantaggiosissimi dal 14 al 22 Aprile.

VASCA IDROMASSAGGIO GONFIABILE - Realizzata con laminato in PVC e tecnologia Fiber-Tech, dotata di Sistema a bolle, questa vasca idromassaggio ...

FIFA 2018 PER PS4 - Partite sempre più reali e che davvero si rischiano di confondere con quelle vere. Tutto questo è ...

BICICLETTA BAMBINI - Quando la vedranno resteranno senza parole per la gioia. Ma al di là della gratificazione per la ...

La borsa esclusiva che vi manca e che non dovete assolutamente perdere - Bella, anzi bellissima! Ma anche semplice, versatile, ...

Un vestito che sta magnificamente a Jennifer Lopez e che starà ancora meglio a te - Una fantasia floreale che ...