lunedì 22 luglio 2013

Fiuggi Family Festival: applausi per i ragazzi diversamente abili dell’Unitalsi

Applausi a scena aperta per i ragazzi diversamente abili dell’Unitalsi che hanno inaugurato la sesta edizione del Fiuggi Family Festival con la rappresentazione teatrale C’era una volta. Lo spettacolo, incentrato su quattro classici tra cui Cenerentola e I tre porcellini e diretto dal regista e attore Luca Simonelli, si è concluso con l’ intervento del direttore artistico del Festival, Mussi Bollini. “Questi ragazzi, in perfetta sintonia con lo slogan di quest’anno, hanno centrato lo spirito del Festival dimostrando cosa significa essere veramente Tutti per uno”.

L’inaugurazione è proseguita con la proiezione del primo film in cartellone Il Grande e Potente Oz di Sam Raimi introdotta dalla presidente del Festival Antonella Bevere Astrei: “Siamo arrivati alla sesta edizione. Sei anni di storie, di belle storie, alle quali se ne aggiungeranno tante altre”. Tra gli appuntamenti di oggi l’inizio delle escursioni per il pubblico accreditato (una delle novità di quest’anno) e la proiezione del film Vita di Pi di Ang Lee delle 21:00.

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.